info

cancel

trainRincari: botta e risposta Codacons-Trenitalia

Secondo l'associazione dei consumatori un Torino Reggio Calabria il 20 dicembre costa 211,5 euro

Ferrovie dello Stato Italiane

Tutto è iniziato con un esposto all’Antitrust annunciato dal Codacons. La materia del contendere è un aumento giudicato indiscriminato dei prezzi dei biglietti del treno, quello che l’associazione dei consumatori definisce un aumento abnorme dei prezzi dei trasporti aerei e ferroviari avvenuto "subito dopo il varo del dpcm che prevede il divieto di spostamento tra regioni a partire dal 21 dicembre". Il Codacons afferma che "il costo dei biglietti è mediamente triplicato per molte compagnie aeree", forse anche per una "precisa strategia" dei vettori che "metterebbero in vendita solo i posti più costosi, eliminando quelli scontati o più convenienti". Alle stelle, secondo il Codacons, anche le tariffe ferroviarie, con i treni che, come noto, viaggiano a capienza ridotta a causa del covid: in sostanza dice l'associazione dei consumatori, per raggiungere Reggio Calabria partendo da Torino, "si spendono il 20 dicembre fino a 211,50 euro".

Trenitalia non ci sta e ribatte. "I prezzi dei biglietti ferroviari di Trenitalia, per viaggiare sugli Intercity e sulle Frecce durante il periodo natalizio, non sono rincarati né è prevista alcuna loro variazione", scrive la compagnia ferroviaria. Il listino con i prezzi base è immutato da oltre un anno: non ci sono stati aumenti né sono in programma, contrariamente a quanto invece riferito da un’associazione dei consumatori, ribadisce la società.

"Trenitalia - scrivono dall'azienda - dai primi giorni della pandemia, ha sempre assicurato il diritto alla mobilità unito a quello alla salute, ha ridotto i posti acquistabili a bordo al 50%, conformemente alle norme di profilassi stabilite, senza apportare alcuna modifica al proprio listino. Garantendo anzi la gratuità, in accordo con la Protezione Civile, a molto medici, infermieri e volontari impegnati in prima linea nella lotta contro il covid-19".