Press
Agency

Mims revoca concessione alla funivia di Savona

Cervetti (liquidatore): "Indispensabile prorogare cassa integrazione in scadenza il 17 novembre"

La Direzione generale trasporto pubblico locale del ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili (Mims) ha revocato, per decadenza, la concessione alla funivia Savona-San Giuseppe di Cairo. La riconsegna dell'impianto dovrà avvenire entro 60 giorni, ossia entro il 21 novembre. Si tratta di una decisione attesa a seguito del decreto-legge Infrastrutture recentemente convertito in legge. 

"Dal punto di vista operativo l'organizzazione delle funivie è completamente autonoma, ed abbiamo già dato piena disponibilità alle autorità per espletare le pratiche. Il Mims ha anche invitato Funivie SpA ad una composizione bonaria delle vertenze con la società, a riprova della trasparenza e della buona fede cui abbiamo da sempre impostato la gestione di questa complessa vicenda che, speriamo, possa sfociare in un rilancio dell'infrastruttura", dichiara Paolo Cervetti, liquidatore della società.

Secondo la società Funivie, tale concessione non può "più essere ritenuta valida, a causa del fermo degli impianti che continua dal novembre 2019", quando a causa del maltempo la linea venne danneggiata. E conclude Cervetti: "Poiché i lavori di ripristino non sono ancora iniziati, sarà indispensabile prorogare la cassa integrazione in scadenza il 17 novembre 2022. È opportuno che l'Autorità portuale si attivi velocemente per il trasferimento, magari verso una delle sue società (come previsto dal decreto)".

Suggerite

All'orizzonte c'è Hopium Machina, la supercar all’idrogeno firmata Olivier Lombard

Annunciato il prototipo della nuova vettura categoria Zev -VIDEO

Il vincitore della 24 Ore di Le Mans 2011, Olivier Lombard, e fondatore di Hopium, casa automobilistica francese nata nel 2019, arricchisce il parco auto con la nuova supercar ad idrogeno Hopium Machina.... segue

Container: profitti record per questo settore dei trasporti

Enormi ricavi e vivida ripresa post-pandemia. Ma la logistica non regge il passo...

Il trasporto marittimo sta facendo affari d’oro negli ultimi anni, sfruttando il volume ed il prezzo dei trasporti. Secondo il rapporto di Allianz Trade di alcuni giorni fa, il volume del commercio mondiale d... segue

Al via studio sulle correnti del Mar Ligure

Raccolta complessa dati per comprendere impatto su ambiente ed attività economiche

Realizzato un esperimento scientifico per studiare le correnti nel Mar Ligure e comprenderne, attraverso la comprensione delle dinamiche e delle proprietà biochimiche, l'impatto sull'ambiente e sulle... segue