Press
Agency

Vittime della strada: muoiono due camionisti ogni tre giorni

L'appello del presidente Uggè (Conftrasporto e Fai)

Sulle strade italiane nel 2021 sono morti due camionisti ogni tre giorni (+44% rispetto al 2020). Parte da questi dati, elaborati dall’Aci, l’appello del presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè al rispetto delle regole ed all’applicazione del principio della responsabilità condivisa (tra committente ed autotrasportatore, in caso di incidenti).

“L’altro ieri si è celebrata la giornata in memoria delle vittime della strada, ricordate nel discorso del presidente della Repubblica Sergio Mattarella -afferma Uggè– Gli autisti dei mezzi pesanti che perdono la vita durante il viaggio sono a tutti gli effetti caduti sul lavoro. Se applicassimo la norma della responsabilità condivisa, che coinvolge, oltre all’autista del mezzo pesante, anche il committente, quest’ultimo sarebbe forse più stimolato a rispettare e far rispettare le regole. Ci penserebbe due volte, prima di imporre tempi stretti di consegna, pagare salari inferiori al dovuto, non riconoscere gli straordinari”.

Uggè, che guida anche la Federazione degli autotrasportatori italiani (Fai) chiama in causa anche l’Authority dei trasporti, chiedendo perché non intervenga con forza su questo tema, con idee efficaci, iniziative concrete.

“Sono anni che ribadiamo la necessità di far rispettare le regole, che peraltro già esistono -prosegue- Ma tutte le volte che abbiamo chiesto di verificare, nel caso di incidenti con un conducente deceduto, se fosse stata applicata la norma della responsabilità condivisa, non abbiamo ottenuto risposta”.

“Per il rispetto di chi sulle strade lavora, della memoria di coloro che non ne sono tornati, chiediamo che di quella norma, prevista dalla legge, si torni a parlare, che la si faccia conoscere. Ed applicare”, conclude il presidente di Conftrasporto.

Suggerite

Tensioni Ue-Usa sulle auto elettriche

Bruxelles spera in soluzione entro 5 dicembre, prima dell'incontro bilaterale

I Paesi membri dell'Unione europea hanno sollecitato oggi l'amministrazione degli Stati Uniti a trovare il prima possibile una soluzione congiunta sulla questione degli incentivi economici che Washington... segue

Svelate finaliste del "Car of the Year 2023"

Il premio se lo giocano un mix di auto con motore termico ed altre con propulsore elettrico

Svelate le sette automobili finaliste del premio "Car of the Year 2023", che sarà assegnato il prossimo 13 gennaio. Il riconoscimento vedrà impegnata una giuria composta da giornalisti provenienti da 2... segue

Decarbonizzazione autotrasporto: è urgente piano strategico

Lo chiedono le rappresentanze del settore al Governo

Le rappresentanze dell’autotrasporto e della filiera industriale e commerciale automotive -Anfia, Anita, Federauto, Unatras ed Unrae- ritengono urgente l’adozione di un piano strategico per affrontare la... segue