Press
Agency

Sciopero dei treni nel Regno Unito

Oltre 40.000 lavoratori incroceranno le braccia il 13 e 14 dicembre e a gennaio

Regno Unito a rischio paralisi a Natale. Oltre 40.000 lavoratori delle ferrovie scioperano nelle giornate del 13 e 14 dicembre. La protesta proseguirà nel mese di gennaio nei seguenti giorni: il 3 e 4, poi il 6 e 7, infine il 16 e 17. La mobilitazione è stata indetta dal sindacato Rail, Maritime and Transport (Rmt). Si tratta di una protesta con cui i rappresentanti dei lavoratori chiedono un aumento delle retribuzioni, in linea con il tasso di inflazione salito alle stelle.

"Non sono il Grinch, ma un funzionario sindacale determinato ad ottenere un accordo". "Questo ciclo di scioperi mostrerà quanto siano importanti i nostri lavoratori per la gestione di questo Paese. Invierà un chiaro messaggio: vogliamo un buon accordo sulla sicurezza, la retribuzione e le condizioni del lavoro", ha spiegato ai giornalisti il segretario generale della Rmt Mick Lynch

Al momento i colloqui con le compagnie ferroviarie e con Network Rail, il gestore dell'infrastruttura ferrata, sono in stallo dopo che per mesi non è stata trovata una soluzione. Infatti, il sindacato Rmt aveva sospeso gli scioperi programmati ad inizio novembre per facilitare i negoziati, ma l'accordo è sfumato. Da allora sono stati fatti alcuni progressi ed i negoziati potrebbero portare risultati soddisfacenti.

Suggerite

Spagna: primo giorno in Frecciarossa tra Madrid e Barcellona

Collegamenti al via anche per Saragozza

Stazione di Madrid-Atocha, binario 7. Sara e Federica sono due studentesse italiane, vivono a Madrid e hanno organizzato un week-end a Barcellona. Hanno comprato i biglietti in stazione, la prima corsa... segue

Gruppo Fs: aggiudicati da Rfi lavori collegamento con aeroporto Venezia

Valore oltre 428 milioni; finanziati anche con fondi Pnrr

Rete ferroviaria italiana (Gruppo Fs italiane) ha aggiudicato al raggruppamento di imprese che vede come capofila Rizzani De Eccher e come mandanti Manelli Impresa e Sacaim i lavori per la realizzazione... segue

Trasporti. Patanè: "Dato ad Atac mandato per acquisto 121 tram"

"Dopo quasi venti anni Roma ha nuovi convogli"

“Roma Capitale ha conferito ad Atac il mandato per l’acquisto di nuovi tram per la rete tramviaria di Roma, per una fornitura complessiva di 121 convogli”: lo annuncia in una nota Eugenio Patanè, assess... segue