Press
Agency

ITA Airways: possibile interesse del Gruppo Fs

Il Governo sonda quello di altre società italiane

Spunta un investitore nazionale che sarebbe interessato a subentrare nella procedura di privatizzazione del vettore aereo di bandiera ITA Airways. Si tratterebbe del Gruppo Ferrovie dello Stato (FS). Il Governo Meloni starebbe studiando la possibilità di cedere la maggioranza del capitale dell'aviolinea ad una cordata formata dal Gruppo tedesco dell'aviazione Lufthansa e dalla compagnia ferroviaria italiana. 

È quanto emerge da indiscrezioni rilanciate dal quotidiano italiano "Il Corriere della Sera", che cita fonti governative. Secondo queste ultime il ministro dell'Economia e delle finanze (Mef), unico azionista di ITA Airways, potrebbe cedere il 51% della compagnia a Lufthansa, mentre un altro 29% del capitale andrebbe a Ferrovie dello Stato, infine il 20% rimanente resterebbe in mano al Governo. 

Si tratta di uno schema, quello Italia-Germania (un soggetto da affiancare a Lufthansa), che l'Esecutivo starebbe mettendo a punto anche sondando l'interesse di altri possibili player nazionali: dal possibile rientro dell'armatore italo-svizzero Mediterranean Shipping Company (Msc), al Gruppo Atlantia che con l'operatore Aeroporti di Roma (AdR) gestisce gli scali romani di Fiumicino e Ciampino.

Suggerite

Spagna: primo giorno in Frecciarossa tra Madrid e Barcellona

Collegamenti al via anche per Saragozza

Stazione di Madrid-Atocha, binario 7. Sara e Federica sono due studentesse italiane, vivono a Madrid e hanno organizzato un week-end a Barcellona. Hanno comprato i biglietti in stazione, la prima corsa... segue

Gruppo Fs: aggiudicati da Rfi lavori collegamento con aeroporto Venezia

Valore oltre 428 milioni; finanziati anche con fondi Pnrr

Rete ferroviaria italiana (Gruppo Fs italiane) ha aggiudicato al raggruppamento di imprese che vede come capofila Rizzani De Eccher e come mandanti Manelli Impresa e Sacaim i lavori per la realizzazione... segue

Trasporti. Patanè: "Dato ad Atac mandato per acquisto 121 tram"

"Dopo quasi venti anni Roma ha nuovi convogli"

“Roma Capitale ha conferito ad Atac il mandato per l’acquisto di nuovi tram per la rete tramviaria di Roma, per una fornitura complessiva di 121 convogli”: lo annuncia in una nota Eugenio Patanè, assess... segue