Press
Agency

Rimini: a giudizio per auto parcheggiata male

Vettura posteggiata all'incrocio avrebbe causato decesso ciclista in uno scontro tra bici

Il Giudice per l'udienza preliminare del Tribunale di Rimini, Raffaella Ceccarelli, ha deciso il rinvio a giudizio di un uomo di 30 anni, assistito dall’avvocato Luca Grecola cui vettura parcheggiata male, secondo la Procura, sarebbe la causa di un incidente in cui perse la vita una ciclista di 55 anni. 

L'incidente risale all'11 novembre del 2020. La vittima si era recata in un negozio di biciclette situato nel centro storico di Rimini. Aveva poi scelto una bici elettrica da acquistare. A quel punto è salita in sella per fare alcune pedalate di prova all'esterno dell'esercizio commerciale. All'improvviso lo scontro con un altro ciclista. Finita rovinosamente sull'asfalto, era stata ricoverata in gravi condizioni all'ospedale di San Marino, dove la donna è deceduta dopo 40 giorni. 

Secondo la Procura, il sinistro sarebbe avvenuto perché un giovane di 30 anni aveva parcheggiato male la sua vettura: gli inquirenti avevano accertato che il veicolo si trovava a meno di cinque metri da un incrocio, impedendo ai due ciclisti di vedersi reciprocamente, evitando la collisione. Il processo si aprirà il prossimo 5 giugno 2023.

Suggerite

"Sbloccare i fondi sulle colonnine di ricarica"

Appello al Governo dalle associazioni di settore per favorire transizione ad auto elettrica

Se si vuole promuovere l'auto elettrica in Italia occorre anzitutto potenziare le infrastrutture di ricarica, sia quelle pubbliche che quelle private. È risaputo. Ma sul fronte dei caricatori domestici... segue

Italia attira investimenti in manutenzione auto

Aumento di capitale da 1,7 milioni di Euro per piattaforma digitale

La piattaforma digitale CercaOfficina.it, che permette di ricevere preventivi e prenotare appuntamenti per riparare il proprio veicolo, ha varato un altro aumento di capitale pari a 1,7 milioni di Euro.... segue

In calo i prezzi dei carburanti

In modalità self la benzina costa 1,881 ed il diesel sta invece a 1,916 Euro/litro

Al ribasso i prezzi dei carburanti in Italia e prosegue la tendenza dei giorni precedenti. Il calo è più marcato sul diesel, mentre il prezzo della benzina è più stabile. È quanto emerge dall'elaborazione comp... segue