info

trainDue nuovi collegamenti per Medway di Msc

Sei coppie di treni ogni settimana verso La Spezia-Marzaglia e Trieste-Milano

Ferrovie dello Stato Italiane

Sono partiti nelle scorse ore i due nuovi collegamenti operati dal vettore intermodale Medway e Medlog, vettore ferroviario, entrambi facenti capo a Msc. Si tratta di due collegamenti importanti, fra La Spezia e Marzaglia e fra Trieste e Milano. Nel primo caso sono previste sei coppie di treni ogni settimana, che collegheranno lo scalo spezzino, ricompreso nell’AdSP del Mar Ligure Orientale, con il nuovo terminal di Marzaglia, in provincia di Modena. Si tratta di una piattaforma di recente realizzazione operata da Terminali Italia, società del gruppo FS Italiane. Oltre a questa novità la nuova struttura ospiterà, a partire da gennaio 2021, anche tre coppie di treni con il porto di Genova, parte dell’AdSP del Mar Ligure Occidentale.

Il nuovo terminal si estende su un’area di poco superiore ai 200 mila metri quadrati: comprende cinque gru (due a portale e tre semoventi), un fascio da sette binari fino a 750 metri di lunghezza, due locomotive per le manovre e un ampio spazio per la riparazione dei container. Anche per la tratta Trieste-Milano - il cui primo convoglio è sfrecciato il 15 dicembre scorso sui binari del nord Italia - Medlog e Medway hanno previsto sei coppie di treni alla settimana, quindi in totale dodici collegamenti.

Nel frattempo Medway ha ricevuto da Ansf, l'Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie, il Single safety certificate, documento che fornisce la prova che l’impresa ferroviaria ha posto in essere un proprio sistema di gestione della sicurezza ed è in grado di operare in modo sicuro nell’area di esercizio prevista.