info

Transport press agency

directions_carRoma: 1,5 miliardi di Euro per grande viabilità e gallerie

Il piano è stato annunciato dal sindaco Raggi

Nel corso della giornata odierna, martedì 6 ottobre 2020, il Comune di Roma ha reso note nel dettaglio le future opere relative alla grande viabilità che caratterizzeranno la capitale nelle prossime settimane. Si sta parlando di 1,5 miliardi di Euro che il Campidoglio è pronto a erogare per strade e gallerie, come spiegato dal sindaco Virginia Raggi, da Gianni Lemmetti, assessore comunale al Bilancio, e dal viceministro dell’Economia, Laura Castelli. Una buona parte del denaro appena dettagliato servirà per dar vita a nuove tramvie (370 milioni di Euro nello specifico), ma non solo visto che si è parlato anche di riqualificazioni immobiliari e dei miglioramenti da apportare alle periferie più difficili. 

La delibera del Campidoglio parla chiaro: si è preso spunto dal piano di rilancio del Governo nazionale per intuire quali fossero le priorità principali. I fabbisogni di investimento sono stati quindi delineati a seconda di quanto riferito dai vari assessorati coinvolti. Come si legge, tra l’altro, nella nota in questione “Il complesso di interventi emerso delinea una strategia urbana per Roma Capitale che, in linea con quella nazionale del Piano di Rilancio, riguarda ambiti fondamentali per la crescita e la ripresa della città". Proprio nelle ultime ore, sempre a proposito di gallerie, una di queste strutture presenti nel Grande Raccordo Anulare ha fatto preoccupare a causa del crollo di alcuni calcinacci: si tratta della Galleria Appia, ripulita e rimessa in sicurezza non senza ripercussioni per il traffico locale (7 chilometri di coda).