Press
Agency

Presto al via le "Mille Miglia 2023"

Ufficializzate 405 auto ammesse alla competizione storica (13-17 giugno)

Ufficializzata oggi la lista delle 405 auto ammesse alla "Mille Miglia 2023" (13-17 giugno). La competizione delle auto storiche prenderà il via a Brescia da Viale Venezia, dove l'evento si concluderà cinque giorni dopo. Il gruppo più numeroso di partecipanti provenienti dall'estero e conta: 121 presenze dai Paesi Bassi, 65 dagli Stati Uniti, 59 dalla Germania, 55 dal Belgio e 51 dal Regno Unito. 

L’equipaggio Vesco-Salvinelli è alla caccia del tris di coppia consecutivo dopo le vittorie del 2021 e 2022. Scorrendo la lista delle vetture partecipanti Alfa Romeo schiererà 47 esemplari, con alcuni raffinati modelli degli anni ’40 ed una rara Itala del 1929. Presenti anche i marchi Bugatti, Ferrari, Maserati, Mercedes-Benz, Osca. Sfileranno poi modelli di vetture utilitarie come Goliath, Fiat e Renault.

Sarà una "Mille Miglia" di inedita lunghezza che raggiungerà il Piemonte (come nel biennio 1947-48): oltre 2000 km con finali di tappa a Cervia-Milano Marittima, Roma, Parma e Milano. In occasione del centenario dell'Aeronautica militare italiana (AMI), in ognuna delle giornate sarà toccato un luogo simbolico: l'aerobase di Ghedi, gli aeroporti di Pisignano e Piacenza-San Damiano, il museo storico di Vigna di Valle, il comando 1a Regione aerea di Milano. Inoltre, anche quest'anno "Freccia Rossa" accompagnerà l'evento con il programma "Mille Miglia Green".

Quando

Dove

Suggerite

Tensioni sui dazi auto cinesi (2)

Bruxelles: "Garantiremo concorrenza leale"; Cina: "Difenderemo nostri interessi legittimi"

Le reazioni globali non si sono fatte attendere. La decisione della Commissione europea di aumentare dal 4 luglio i dazi (fra il 7,4% ed il 38,1%) sulle auto elettriche prodotte in Cina ha alimentato le... segue

Al via lavori al tunnel ferroviario Gallarate-Malpensa

Attivazione servizio nuovo collegamento prevista a dicembre 2025

Al via questa settimana i lavori di costruzione delle strutture ad arco della futura galleria, lunga 385 metri, che collegherà da sud il Terminal 2 dell’aeroporto di Milano-Malpensa con la linea ferroviaria de... segue

Primo sì di Bruxelles su dazi per auto cinesi

Nuove tariffe comprese fra 7,4% e 38,1%

L'importazione in Europa di auto elettriche prodotte in Cina dal 4 luglio potrebbe costare molto più cara. È quanto ha deciso nelle scorse ore la Commissione europea, disponendo l'applicazione di nuovi d... segue