Press
Agency

Al via a Venezia il summit sui porti

Confronto sulle buone pratiche nel settore marittimo (16-17 novembre)

Al via oggi l'evento "Aivp Venice 2023" (16-17 novembre) presso l'Arsenale di Venezia. Si tratta di una due giorni di incontri, a porte chiuse, che coinvolge oltre 300 partecipanti tra rappresentanti delle istituzioni, aziende ed esperti del settore marittimo, coinvolti in una serie di tavole rotonde e workshop. L'obiettivo è quello di confrontarsi sulle migliori pratiche internazionali nel campo della protezione del patrimonio culturale e della sostenibilità. 

Un tema che non avrebbe potuto trovare luogo migliore che Venezia, sede del summit sul futuro dei porti, città che affronta quotidianamente il dialogo tra la sua anima portuale e quella di città turistica. Il convegno è organizzato dall'Association Internationale Villes et Ports (Aivp), associazione nata più di 30 anni fa per studiare le sfide e le opportunità delle città marinare. 

La scelta di Venezia come sede del summit è stata presa all'unanimità dal board dell'associazione, guidato dal suo presidente Edouard Philippe, già primo ministro del governo francese. Presente nel consiglio di amministrazione di Aivip anche un membro dell'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico settentrionale, co-organizzatore dell'evento.

Suggerite

Porto di Genova: dimissioni di Piacenza quale commissario Adsp

Rientra nel ruolo di segretario generale per affiancare il suo successore

Paolo Piacenza ha convenuto con il Mit (ministero Infrastrutture e trasporti) le proprie dimissioni dal ruolo di commissario straordinario dell’Autorità di sistema portuale del Mar Ligure occidentale. Pa... segue

Porto di Ancona: presentazione avviso per nuovo terminal passeggeri

Per affidamento attività progettazione, costruzione e gestione -ALLEGATI

Un nuovo grande passo per la costruzione del porto del futuro. L’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale ha emanato un “Avviso di consultazione preliminare di mercato per l’affidamento delle... segue

Lo scontro con gli operatori sull'extra-tariffa

Associazioni autotrasportatori ai ferri corti con operatori marittimi

Trattativa tesa a Genova sui costi extra previsti nel nuovo contratto fra operatori portuali ed autotrasportatori. Gli spedizionieri Spediporto e Fedespedi avevano chiesto di congelare per un mese l'ipotesi... segue