Press
Agency

Egitto-Grecia, accordo bilaterale per trasporto navale tra porti di Alessandria e Volos

Intesa fra l'ambasciatore egiziano ad Atene e il ministro greco degli affari marittimi: la firma entro il mese

Si è tenuto nelle ultime ore un incontro tra l'ambasciatore egiziano ad Atene Omar Amer e il ministro greco degli affari marittimi Christos Stylianides, nel corso del quale si è parlato della cooperazione nel settore del trasporto marittimo e della creazione di una nuova rotta tra i porti dei due Paesi per migliorare la circolazione di persone e merci. I due hanno discusso anche di diversi altri argomenti, tra cui la sicurezza nella regione, gli aiuti a Gaza, la migrazione e l'energia. Come confermato dal ministro greco, il quale ha dichiarato sui social: "Con l'ambasciatore Omar Amer Youssef abbiamo discusso delle sfide che il settore marittimo deve affrontare e dei modi per rafforzare ulteriormente la nostra cooperazione sia a livello bilaterale che interno”.

Dalla riunione è scaturita un'intesa per l'avvio del trasporto navale tra i porti di Alessandria e Volos, che verrà siglata entro la fine del mese. Poiché entrambi i Paesi condividono l'accesso marittimo al Mediterraneo, nel corso degli ultimi mesi entrambi i governi hanno collaborato per aumentare i livelli di cooperazione e scambio reciproci, facendo sì che si delineasse un’analogia negli interessi geostrategici. Nel mese di marzo infatti Grecia ed Egitto hanno siglato un accordo per l'istituzione di un Consiglio di cooperazione di alto livello a Il Cairo.

Nel corso di questo mese, a Il Cairo si è svolto anche un incontro tra il ministro greco dell'immigrazione Dimitris Kairidis e il ministro del lavoro egiziano Hassan Shehata, durante il quale si è discusso dei vari modi per rafforzare la cooperazione in modo da affrontare il problema, fortemente percepito da entrambi i Paesi, della migrazione illegale. In questa occasione è stato dunque raggiunta un'intesa per favorire l'ingresso di lavoratori dall'Egitto per impieghi agricoli temporanei in Grecia. Quest’ultima infatti si auspica che l'arrivo di circa cinquemila braccianti egiziani le consenta di far fronte alla carenza di manodopera che sta affrontando in questo settore, considerando anche di espandere questa soluzione in settori come turismo ed economia.

Suggerite

Regione Puglia finanzia traghetti per le Tremiti

In attesa pubblicazione bando di gara per affidamento servizio

Regione Puglia mette sul piatto 398.904,55 Euro per supportare il collegamento marittimo in estate sulla tratta fra il porto di Manfredonia e le Isole Tremiti. Il servizio partirà dal prossimo primo luglio... segue

CMA-CGM pubblica risultati trimestrali

In calo le entrate, aumentano i volumi di container trasportati via mare

Il Gruppo francese CMA-CGM (Compagnie maritime d'affrètement - Compagnie générale maritime), specializzato nei settori logistica e trasporto container, ha pubblicato i risultati finanziari del primo tr... segue

Polo logistica Fs: acquistate otto motrici DE18

Utilizzate da Rfi nello Stretto di Messina e per manutenzione - FOTO e VIDEO

Mercitalia Shunting & Terminal, società del Polo Logistica del Gruppo Fs, amplia la sua flotta grazie all’acquisto di otto locomotive per la manovra ferroviaria e per i soccorsi in linea.I locomotori DE... segue