Press
Agency

Calano investimenti automotive in Europa

Grandi Gruppi settore preferiscono Usa e Cina

L'Europa piace meno, ma Stati Uniti e Nord America solleticano gli appetiti dei gruppi automobilistici mondiali. È quanto emerge dall'ultima analisi del centro studi Transport & Environment, la federazione europea che raduna organizzazioni non governative che operano nel campo dei trasporti e dell’ambiente, promuovendo la mobilità sostenibile nel Vecchio continente. 

L'Italia, in particolare, pur essendo un importante polo produttivo per il Gruppo automobilistico Stellantis, è tra i Paesi in Europa che ha attirato meno investimenti: circa 1,3 miliardi di Euro. Nella classifica che tiene conto dei 27 Paesi membri il Belpaese, insieme a Polonia, Slovacchia ed Austria, si colloca fra gli ultimi posti. Sempre meno attraente per le aziende che oggi più scommettono nell'industria e nelle infrastrutture per la mobilità elettrica. 

Secondo l'analisi nel 2023 i gruppi internazionali dell'automotive hanno investito 58 miliardi di Euro in Nord America, 42 miliardi in Europa e nove miliardi in Cina. Tuttavia, in Europa i soli investiti sono diminuiti rispetto al 2022, con i maggiori beneficiari del flusso di investimenti tra il 2021 ed il 2023 che sono stati Regno Unito (26 miliardi di Euro), Germania (13 miliardi) e Spagna (10 miliardi).

Collegate

Auto elettriche più accessibili ai clienti

In America alcuni marchi le venderanno nuove a 25.000 dollari

Costi delle batterie in calo, un sistema di produzione più efficiente, una forte concorrenza fra i marchi. Tutto questo sta determinando un abbassamento generalizzato dei prezzi dei veicoli a livello... segue

Incentivi per veicoli elettrici finiti in poche ore

Case automobilistiche parlano di "anomalie"; Governo italiano rassicura

Esauriti in meno di nove ore tutti i fondi dell'eco-bonus che il Governo italiano aveva destinato all'acquisto di veicoli elettrici. Il plafond di 201.042.172 Euro messo a disposizione specificamente per... segue

Automotive: Governo contro misure drastiche

Salvini (Trasporti): "Auto elettriche e cinesi porteranno l'Italia al suicidio"

Puntare tutto sui veicoli a batteria sarebbe un suicidio per l'industria automobilistica italiana. È quanto ribadito oggi dal vicepresidente del Consiglio dei ministri del Governo italiano, secondo cui... segue

Suggerite

Tensioni sui dazi auto cinesi (2)

Bruxelles: "Garantiremo concorrenza leale"; Cina: "Difenderemo nostri interessi legittimi"

Le reazioni globali non si sono fatte attendere. La decisione della Commissione europea di aumentare dal 4 luglio i dazi (fra il 7,4% ed il 38,1%) sulle auto elettriche prodotte in Cina ha alimentato le... segue

Primo sì di Bruxelles su dazi per auto cinesi

Nuove tariffe comprese fra 7,4% e 38,1%

L'importazione in Europa di auto elettriche prodotte in Cina dal 4 luglio potrebbe costare molto più cara. È quanto ha deciso nelle scorse ore la Commissione europea, disponendo l'applicazione di nuovi d... segue

Prezzi dei carburanti in calo

Al servito a 1,989 Euro al litro, diesel a 1,839 Euro al litro

Prezzi dei carburanti in calo. È quanto emerge dall’elaborazione compiuta dal sito specializzato "Staffetta Quotidiana" sui dati comunicati all’Osservaprezzi del ministero delle Imprese e del Made in I... segue