Press
Agency

Mercedes Benz guarda alla clientela corporate

50% immatricolazioni riguarda veicoli per aziende di noleggio a lungo termine

Il 50% delle immatricolazioni annuali di auto Mercedes in Italia riguarda le vendite di veicoli alle aziende di noleggio a lungo termine, secondo quanto comunicato dalla sezione italiana della casa automobilistica tedesca. Questo segmento di mercato è divenuto nel tempo talmente centrale nelle strategie aziendali, che il marchio a tre punte ha deciso di diventare l'interlocutore unico nel mondo delle flotte per i clienti corporate. 

Queste aziende adesso possono avvalersi di un servizio che "segue tutta la gestione della filiera, dall'ordine fino alla consegna". Il vantaggio "sarà un processo molto più veloce" perché l'impresa potrà "conoscere immediatamente il verificarsi di eventuali problematiche e quindi ad agire in tempo reale", ha spiegato oggi Christian Catini, corporate fleet sales manager di Mercedes Italia, nel corso dell'evento "FleetNight". 

Tra i fiori all'occhiello del marchio tedesco ci sono tre modelli, esposti in occasione del convegno: la Amg GT di nuova generazione; una Classe E All-Terrain arricchita oggi dalla motorizzazione plug-in hybrid diesel; la EQ S53 Amg. Si tratta di veicoli pensati per la clientela business, che guarda molto al comfort ed alla sicurezza, senza rinunciare alle buone prestazioni sull'asfalto e nelle strade leggermente sterrate.

Suggerite

Tensioni sui dazi auto cinesi (2)

Bruxelles: "Garantiremo concorrenza leale"; Cina: "Difenderemo nostri interessi legittimi"

Le reazioni globali non si sono fatte attendere. La decisione della Commissione europea di aumentare dal 4 luglio i dazi (fra il 7,4% ed il 38,1%) sulle auto elettriche prodotte in Cina ha alimentato le... segue

Primo sì di Bruxelles su dazi per auto cinesi

Nuove tariffe comprese fra 7,4% e 38,1%

L'importazione in Europa di auto elettriche prodotte in Cina dal 4 luglio potrebbe costare molto più cara. È quanto ha deciso nelle scorse ore la Commissione europea, disponendo l'applicazione di nuovi d... segue

Prezzi dei carburanti in calo

Al servito a 1,989 Euro al litro, diesel a 1,839 Euro al litro

Prezzi dei carburanti in calo. È quanto emerge dall’elaborazione compiuta dal sito specializzato "Staffetta Quotidiana" sui dati comunicati all’Osservaprezzi del ministero delle Imprese e del Made in I... segue