info

Transport press agency

trainSiemens si aggiudica ordine per 109 treni leggeri in Germania

Saranno impiegati nella metropolitana tra Düsseldorf e Duisburg

Quasi 400 milioni di Euro: è questa la cifra dell’ordine che si è aggiudicata Siemens Mobility in Germania per la realizzazione di 109 treni leggeri (il nome esatto è quello di “veicoli ferroviari leggeri) con pianale alto Avenio HF. La gara era stata indetta per servire le città di Düsseldorf e Duisburg, ma potrebbe non trattarsi degli unici convogli da fabbricare. In effetti, l’ordine in questione prevede l’opzione di 48 treni aggiuntivi. Nel caso di Duisburg, la manutenzione verrà curata per i prossimi 24 anni, gli stessi relativi alla fornitura dei pezzi di ricambio di Düsseldorf. Siemens ha sottolineato l’importanza di una commessa del genere, visto che ci sarà il ritorno della compagnia di Monaco di Baviera nell’ambito mercato dei veicoli ferroviari leggeri a pianale alto. 

Lo scenario è allettante: i passeggeri da servire nelle due città teutoniche saranno più di due milioni, cercando di assicurare il massimo del comfort e della puntualità. I mezzi verranno impiegati nella metropolitana leggera che collega i due comuni tedeschi e che è lunga circa 85 chilometri. Avenio HF è in grado di ospitare 51 passeggeri, mentre i posti in piedi sono 178. I gradini ribaltabili, le sospensioni pneumatiche e l’aria condizionata sono altre caratteristiche fondamentali e su cui verrà concentrata l’attenzione di Siemens Mobility.