Webinar: lo Smart Working rende gli uffici vulnerabili: cosa succederà in futuro?

Il 15 aprile 2021 il punto sugli impatti e le tendenze generate dallo Smart Working negli spazi di lavoro e nel mercato immobiliare degli uffici

Fincantieri

Quali effetti genera lo smart working? Come stanno cambiando gli spazi di lavoro e quali sono le prospettive per i lavoratori? Queste alcune delle domande a cui si cercherà di rispondere il prossimo 15 aprile dalle ore 11:00 alle ore 12:30 in occasione del webinar "Lo Smart Working rende gli uffici vulnerabili: cosa succederà in futuro?", organizzato da World Capital.

L’evento in streaming conta le testimonianze di autorevoli esperti del settore, quali Aldo Cristadoro, amministratore delegato – Intwig, Michele Savani, division manager Gi Group, Massimo Roj, amministratore delegato Progetto CMR, Gianfranco Marinelli, presidente di Federlegno Arredo Eventi S.p.A. ed Assufficio, Gabriella Cirmi, fund Manager DeA Capital Real Estate SGR e Mauro Mordini, country manager Italy and Malta IWG Regus.

L’introduzione dei lavori è affidata a Paolo Crepet, psichiatra e scrittore, mentre la loro moderazione è a cura di Andrea Faini, CEO di World Capital.

I diversi player del settore si confronteranno tra loro per approfondire quali effetti sta generando lo smart working sugli spazi di lavoro, sul modello organizzativo delle aziende e sul mercato immobiliare degli uffici in generale.

"Il 2020 è stato l’anno dello smart working, modalità di lavoro agile, adottata inizialmente come misura anti contagio, oggi rappresenta una svolta evolutiva per molte aziende – dichiara Andrea Faini, CEO di World Capital – Durante il webinar, insieme ad autorevoli esperti del settore, avremo l’occasione di confrontarci per capire quali effetti sta generando lo smart working nel mondo office e cosa ci attenderà nei prossimi mesi, sia dal punto di vista dei valori e dell’offerta immobiliare, che delle nuove tendenze di progettazione e di organizzazione delle aziende".

È possibile iscriversi all'evento facendo click qui.

Quando