Nautica. A maggio doppio evento per il cantiere Swan

Si tratta di "Worldwide Previews" e di "Tuscany Challenge"

Fincantieri

Lo Swan Worldwide Previews dal 22 al 30 maggio e, dal 25 al 29 maggio prossimi, lo Swan Tuscany Challenge. Sono due eventi Swan che riporteranno racer e cruiser del cantiere di Pietarsaari nel Mediterraneo. Lo Swan Worldwide Previews e lo Swan Tuscany Challenge avranno come palcoscenico il Marina di Scarlino. Lo Swan Worldwide Previews, oltre a riunire le ultime novità a vela con la possibilità di conoscere da vicino il nuovo Swan 58, il primo bluewater cruiser di Swan disegnato da German Frers sarà anche il palcoscenico dove farà il suo esordio il nuovo Shadow 43, il primo yacht a motore di Swan. Da parte su lo Swan Tuscany Challenge, che riunisce 14 imbarcazioni vede la presenza di diverse star di Luna Rossa, come Francesco Bruni, tattico sul debuttante CS36 Fra Martina e Vasco Vascotto, in regata sul CS50 Bronenosec. “L’esclusivo ed emozionante mondo di Nautor’s Swan” ha affermato Giovanni Pomati, amministratore delegato di Nautor Group “sta iniziando la stagione con questa manifestazione molto importante per noi. Questa è la seconda edizione di un evento che permette ai nostri ospiti di vivere il brand a 360 gradi”. Il cantiere italo-finlandese di Leonardo Ferragamo, si è preparato al 2021 puntando su tre nuovi modelli, che portano avanti la scommessa sui maxi yacht della casa. Un percorso che inizia con il Sayula II, il mitico Swan 65 che vinse la prima edizione della Withbread, il giro del mondo in equipaggio a tappe e che vede da allora progettati 15 modelli sopra i 24 metri per circa cento prodotti, a cominciare dallo Swan 115. Nautor’s Swan ha quattro Maxi attualmente in costruzione (due Swan 98, uno Swan 120 e un ClubSwan 125).

Quando

Dove