In Cile verrà costruito un impianto per idrogeno e benzina verde

Al progetto partecipano aziende come Enel e Porsche

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

È il Cile il Paese che sta destando la maggiore attenzione da parte del consorzio "Highly Innovative Fuels". Quest’ultimo è composto, tra gli altri, da aziende importanti come la casa automobilistica Porsche e l’Enel: i permessi definitivi per produrre idrogeno e benzina “green” nella Nazione andina sono stati appena rilasciati, cosa succederà a questo punto? Il progetto pilota "Haru Oni" ha ricevut...