Vincitore Giro d’Italia 2021 tinge di rosa Milano e Ineos Grenadier

Dopo tre settimane di gare sotto il maltempo

Dopo tre settimane di gare sotto la pioggia, la neve ed il sole, il campione di ciclismo Egan Bernal del Team Ineos Grenadiers ha festeggiato ieri domenica 30 maggio, la vittoria dell’edizione 2021 del Giro d’Italia aggiudicandosi la prima maglia rosa della sua carriera all’ombra del Duomo di Milano.

Anas Anas

Quale modo migliore per congratularsi con Egan se non con uno speciale Grenadier personalizzato nella livrea con i tradizionali colori della maglia rosa, ispirati alla corsa più bella del mondo ed alla "Gazzetta dello Sport". Il prototipo Ineos Grenadier 2B ha infatti seguito e supportato i piloti durante i 3500 km della corsa trasportando cibo, pezzi di ricambio e materiali di riserva e scorta affrontando al loro fianco le salite più dure e le tappe più lunghe ed impegnative.

Ineos Grenadier in versione "Maglia rosa" è stato mostrato al pubblico al termine della tappa a cronometro vinta da un altro Grenadiers, Filippo Ganna, quando Egan ha tagliato il traguardo con un minuto e ventinove secondi di vantaggio dopo tre settimane di gare.

Il team Ineos Automotive si congratula con Egan Bernal e con tutta la squadra Ineos Grenadier e festeggia la vittoria del Giro d’Italia con Ineos Grenadier 2B a fianco di Egan e degli altri sette piloti sin dall'inizio di questa avventura.

Nascondi tra 5 secondi volume_off cancel