Maxi incendio a Londra alla stazione Elephant and Castle

I vigili del fuoco hanno dichiarato che 10 autopompe e 70 agenti sono intervenuti per combattere le fiamme

Un grande incendio è divampato vicino alla stazione londinese di Elephant and Castle, sollevando torri di fumo nero sulla capitale. I vigili del fuoco hanno dichiarato che 10 autopompe e 70 agenti sono intervenuti per combattere le fiamme, a sud del fiume Tamigi e vicino ad alcuni dei principali punti di riferimento di Londra, tra cui il London Eye. Le autorità hanno esortato le persone a evitare l'area e a chiudere tutte le porte e finestre. Elephant and Castle è un incrocio trafficato e un importante snodo ferroviario, sede di un'affollata stazione della metropolitana sulla Northern Line e di treni di superficie che collegano il sud e il nord di Londra.

Il primo a darne notizia, verso le 14:00 ora locale, è stato il giornale irlandese Independent.ie. Poco dopo sono circolate online foto e video del massiccio incendio alla stazione ferroviaria: da questi documenti si possono vedere spessi pennacchi di fumo nero che riempiono l’aria sopra l’edificio.

"Dieci autopompe e circa 70 vigili del fuoco stanno assistendo a un incendio agli archi ferroviari vicino alla stazione ferroviaria di Elephant and Castle - hanno twittato i vigili del fuoco di Londra - Si prega di evitare l’area e chiudere tutte le porte e le finestre" questo l’appello delle autorità. Al momento non si sa di più circa l'esito dei soccorsi e, soprattutto, circa le cause dell'incendio.