Traffico illecito di carburante: recuperati 4 milioni di Euro di accisa e 900 mila Euro di Iva

A seguito degli sviluppi fiscali di un’indagine penale

I funzionari Adm della Direzione Territoriale XI Bolzano, a conclusione di un’intensa attività investigativa e di analisi di dati societari e informazioni acquisiti nell’ambito di un procedimento penale avviato nei confronti di un’associazione a delinquere dedita al traffico illecito di carburante a carattere transnazionale, hanno accertato una copiosa evasione di accisa e di imposta sul valore aggiunto.

L’attività di ricostruzione di ogni singola movimentazione del prodotto energetico commercializzato dall’organizzazione criminale in evasione d’imposta è avvenuta confrontando gli innumerevoli documenti di trasporto (le lettere di vettura "CMR" e i "DAS") falsamente emessi dai membri del sodalizio criminoso a scorta del carburante introdotto dall’estero e commercializzato su tutto il territorio nazionale, consentendo il recupero delle imposte evase per complessivi 4.000.000 di Euro di accisa e 900.000 Euro di Iva ad essa riferita.

Anas Anas

Si tratta degli sviluppi di carattere amministrativo/tributario relativi alle indagini che, esattamente un anno fa, i funzionari Adm della direzione territoriale XI Bolzano Trento hanno portato a termine.

Scopo dell’organizzazione era quello d’introdurre dalla Germania e commercializzare in Italia gasolio per autotrazione spacciandolo come "olio lubrificante", così da evitare il pagamento dell’accisa (l’imposta indiretta sulla produzione di prodotti petroliferi), che, con riferimento al gasolio, grava per circa il 60% sul prezzo al dettaglio (compresa l’Iva), mentre per l’olio lubrificante acquistato in Germania è pari a zero.

Per realizzare l’ingentissima frode, i sodali si avvalevano di alcune società "cartiere", prive di qualsivoglia consistenza economica, strutture operative o personale dipendente, a nome delle quali, come detto, venivano emessi i documenti – anch’essi fittizi – utilizzati per scortare la merce lungo il viaggio in territorio italiano.