Press
Agency

Ferrovienord: proseguono i lavori del terzo binario Affori-Cormano

Realizzate le opere propedeutiche per il nuovo tracciato. Da settembre via ai lavori notturni

Proseguono i lavori per la realizzazione del terzo binario tra la stazione di Milano Affori e la stazione di Cormano-Cusano sulla linea Bovisa-Seveso di Ferrovienord. Ad oggi sono stati realizzati gli interventi propedeutici ai lavori ferroviari oltre che la sistemazione delle aree limitrofe alla ferrovia. Dal mese di settembre inizieranno invece le operazioni di posa del nuovo binario che verranno realizzate in orario notturno per non interferire con la normale circolazione ferroviaria. Il completamento di questo intervento avrà come effetto l’aumento della regolarità dell’esercizio ferroviario e permetterà il futuro attestamento linea S12 (Cormano Cusano - Milano Passante - Melegnano).

I lavori per la realizzazione del terzo binario Affori-Cormano sono stati suddivisi in diverse fasi per minimizzare l’impatto sulla viabilità dell’area adiacente al tracciato ferroviario. Per quanto riguarda i lavori ferroviari, la situazione attuale è la seguente:

Per quanto riguarda invece le aree adiacenti al tracciato ferroviario, i lavori eseguiti sono questi:

È previsto nel mese di settembre l’avvio di tutte le opere ferroviarie che devono essere svolte durante l’interruzione della circolazione, quindi in orario notturno. Da questo mese inizieranno i lavori per la posa del nuovo tracciato del terzo binario, lo spostamento dei due binari già esistenti nelle nuove posizioni, l’adeguamento di tutta l’impiantistica ferroviaria con la sostituzione dei deviatoi presenti tra Affori e Bruzzano e tra Bruzzano e Cormano, i lavori di rinforzo e adeguamento dell’esistente sottopasso Dora Baltea ai nuovi carichi ferroviari, la realizzazione del sottopasso pedonale di Via Oroboni dotato di ascensori.

L’intervento ha un valore complessivo di 12.240.011,89 Euro ed è stato finanziato completamente da Regione Lombardia. La conclusione dei lavori, con la realizzazione di 2,3 km di nuovo binario per il potenziamento della linea Bovisa-Seveso, è prevista per il mese di luglio 2022.

Controllata al 100% da Fnm, Ferrovienord gestisce in Lombardia 331 chilometri di rete e 124 stazioni dislocate su cinque linee nelle province di Milano, Brescia, Como, Monza e Brianza, Novara e Varese. Sulla rete Ferrovienord circolano 900 treni e viaggiano 200.000 passeggeri al giorno. Accanto all’attività finalizzata alla circolazione dei treni, Ferrovienord si occupa della gestione della manutenzione ordinaria e straordinaria della rete, del suo adeguamento, dell’attivazione di nuovi impianti e dell’assistenza ai lavori di potenziamento.

Simili

Trasporto urbano sostenibile al centro Settimana europea mobilità

Circa tremila città partecipano in tutto il continente

Circa 3.000 città di tutta Europa partecipano alla Settimana europea della mobilità di quest'anno che, iniziata ieri, durerà fino a mercoledì 22 settembre. La campagna 2021, il cui tema è "Sicuri ed i... segue

Nasce la mega ferrovia tra Canada Usa e Mesico

Canadian Pacific è il primo collegamento diretto (da 32.000 km) per trasporto merci fra le tre nazioni

Nasce il primo collegamento diretto tra Canada, Usa e Messico. Rotaie che corrono per ventimila miglia, pari 32.000 km, e che attraversano tre nazioni. L'operazione miliardaria riguarda Canadian Pacific... segue

Torino-Lione. Al Piemonte 32 milioni di Euro per opere tutela ambientale e sociale

Approvata convenzione tra Mims, Fs, Telt e Regione

Disponibili per la Regione Piemonte 32,13 milioni di Euro per opere ed interventi di tutela e valorizzazione paesaggistica, ambientale e sociale, correlati alla realizzazione della nuova linea ferroviaria... segue