Press
Agency

2020 da incubo per il mercato di rimorchi e semirimorchi

Secondo Anfia l'anno scorso le immatricolazioni sono crollate del 21%. Scende del 15% rispetto al 2019 la quota di mercato delle marche nazionali

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

Il 2020 non è stato un buon anno per il mercato dei veicoli trainati. Lo dicono i dati Anfia secondo cui l'anno scorso le immatricolazioni di rimorchi e semirimorchi sono crollate del 21%, con 11.350 unità rispetto alle 14.431 del 2019 (erano 15.523 unità nel 2018). Sono scesi anche i passaggi di proprietà netti con 22.025 unità rispetto alle 23.317 del 2019 (-5,5%). Secondo il report di Anfia, nel...

Simili

Pnrr. 300 milioni per sicurezza rete stradale secondaria aree interne

Via libera dalla conferenza Stato-Città

Migliorare sicurezza ed accessibilità alla rete stradale delle aree interne del Paese, che per i cittadini residenti spesso rappresenta l’unico collegamento con i centri maggiori, sede di servizi fondamentali co... segue

Vaxbus contro il covid: successo in Trentino Alto-Adige

Gli autobus-centri vaccinali passati di casa in casa

La trovata geniale del Trentino-Alto Adige per spingere i cittadini a vaccinarsi è risultata vincente. I Vaxbus, autobus-centri vaccinali itineranti, hanno trascinato la campagna contro il covid-19 ad... segue

Weroad forza il blocco e riapre ai viaggi all'estero

Il tour operator online contesta i dpcm e riprende a vendere pacchetti per paesi extra Ue

I tour operator sono sul piede di guerra. Se l'estate, infatti, ha garantito loro una boccata d'ossigeno negli affari, l'appropinquarsi della stagione invernale crea preoccupazioni e malumori.... segue