Press
Agency

La russa Utlc Era incrementa i traffici tra Cina ed Europa

La società ha segnato record di merci trasportate con 336.500 teu nei primi sei mesi del 2021 e punta a 700.000 teu a fine anno

"Per far fronte al crescente numero di treni della China-Europe Railway Express, le società di logistica ferroviaria della regione eurasiatica stanno aumentando ulteriormente la capacità di trasporto, sviluppando tecnologie per fornire servizi digitali e garantendo la competitività attraverso prezzi di trasporto accessibili". È quanto ha dichiarato all'agenzia stampa Xinhua, Alexei Grom, ceo di Utlc Era, la United transport and logistics company - Eurasian rail alliance, uno dei giganti specializzati nel trasporto di container merci su rotaia. Gestita dalle ferrovie russe, dalle ferrovie nazionali del Kazakistan e dalle ferrovie bielorusse, la Utlc Era fornisce servizi di trasporto sulla rotta tra Cina ed Europa attraverso i tre Paesi. Secondo Grom, la società, in questi primi sei mesi del 2021, ha segnato un vero e proprio record di merci: in base ai dati operativi, sono stati trasportati 336.500 teu in aumento del 50% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

"Ci aspettiamo che il volume di trasporto di quest'anno si avvicini ai 700.000 teu, numero che potrebbe creare un nuovo record annuale. Al contempo, è molto importante anche mantenere la velocità di trasporto, la competitività, l'affidabilità e la sicurezza", spiega Grom, secondo cui l'affidabilità e la sicurezza del trasporto ferroviario è ormai una priorità. È stata una priorità anche nel contesto della pandemia di coronavirus: durante alcuni dei periodi più difficili della pandemia, fa notare il manager, materiali come le attrezzature mediche e di protezione hanno potuto essere recapitati a destinazione in tempo.

La ferrovia è diventata un anello che collega vari luoghi: per molte aziende che commerciano in Europa e in Cina, il trasporto ferroviario è diventato una valida alternativa al trasporto marittimo e stradale, sostiene Grom. La Russia, la Bielorussia e il Kazakistan stanno sviluppando attivamente il trasporto di transito ferroviario e stanno accelerando la costruzione di infrastrutture logistiche nel quadro dell'Iniziativa Belt and Road, dell'Unione economica eurasiatica e della nuova politica economica del Kazakistan Bright Road. "Questo è un investimento sul futuro che avrà un effetto moltiplicatore sullo sviluppo dei Paesi e può guidare lo sviluppo di una serie di settori come l'edilizia, l'ingegneria e la tecnologia informatica", ha concluso Grom.

Il trend al rialzo di Utlc Era è destinato a non avere sosta. I dati dell'azienda, infatti, mostrano che il volume di trasporto dei prodotti chimici come la plastica, la gomma e il vetro è aumentato, e anche il volume dei prodotti medici e sanitari ha mostrato un forte slancio di crescita, mostrando una maggiore diversificazione nelle forniture. Per far fronte al volume sempre crescente dei treni espressi Cina-Europa, l'azienda ha adottato una serie di misure, come l'estensione della lunghezza dei treni merci e lo sviluppo di nuovi terminal container lungo il percorso Cina-Europa, per aumentare ulteriormente la capacità, garantire i livelli di servizio e il prezzo.

Secondo Grom, anche il volume delle merci dall'Europa alla Cina sta aumentando, visto che l'azienda "fornisce ai clienti soluzioni commerciali, utilizzando i container di ritorno per caricare prodotti agricoli dalla Bielorussia e dalla Russia, e sfruttando il transito attraverso il Kazakistan per esportare in Cina". Lo sviluppo dell'e-commerce, poi, giocherà un ruolo positivo nella crescita dei treni merci Cina-Europa. "Il modello operativo dell'e-commerce tende a consegnare le merci in modo più rapido", spiega Grom, secondo cui questo sarà un campo molto promettente per il trasporto ferroviario transfrontaliero: un settore su cui Utlc Era si sta attualmente concentrando e che continuerà a sviluppare.

Simili

Trasporto urbano sostenibile al centro Settimana europea mobilità

Circa tremila città partecipano in tutto il continente

Circa 3.000 città di tutta Europa partecipano alla Settimana europea della mobilità di quest'anno che, iniziata ieri, durerà fino a mercoledì 22 settembre. La campagna 2021, il cui tema è "Sicuri ed i... segue

Nasce la mega ferrovia tra Canada Usa e Mesico

Canadian Pacific è il primo collegamento diretto (da 32.000 km) per trasporto merci fra le tre nazioni

Nasce il primo collegamento diretto tra Canada, Usa e Messico. Rotaie che corrono per ventimila miglia, pari 32.000 km, e che attraversano tre nazioni. L'operazione miliardaria riguarda Canadian Pacific... segue

Torino-Lione. Al Piemonte 32 milioni di Euro per opere tutela ambientale e sociale

Approvata convenzione tra Mims, Fs, Telt e Regione

Disponibili per la Regione Piemonte 32,13 milioni di Euro per opere ed interventi di tutela e valorizzazione paesaggistica, ambientale e sociale, correlati alla realizzazione della nuova linea ferroviaria... segue