Press
Agency

Esercitazione delle ferrovie svizzere e italiane nella galleria del Sempione

Simulato il deragliamento di un'Eurocity all'interno del tunnel di confine tra l'Ossola e il Canton Vallese

Fosse vero ci sarebbe da mettersi le mani nei capelli. Per fortuna, però, si è trattato di un'esercitazione. Parliamo dell'incidente di sabato 11 settembre nella galleria ferroviaria del Sempione, quella che unisce l'Italia alla Svizzera. Un Eurocity è deragliato causando morti e feriti all'interno del tunnel di confine tra l'Ossola e il Canton Vallese. Tranquilli, ripetiamo, non è vero. Si è trattato di un'esercitazione organizzata congiuntamente dalle autorità svizzere e italiane per simulare un grave incidente ferroviario nella galleria lunga 20 chilometri sotto le Alpi.

Ben 280 i soccorritori impegnati dei due Paesi, tra operatori ferroviari, protezione civile, forze dell'ordine e vigili del fuoco, e 120 figuranti volontari nei panni dei viaggiatori del treno. La base operativa dei soccorsi è stata allestita alla stazione di Varzo, all'imbocco sud della galleria. Qui lo speciale treno di soccorso delle Ferrovie svizzere, del valore di 13,5 milioni di franchi, ha trasportato i feriti, una cinquantina, tre morti e oltre 60 viaggiatori rimasti illesi, affidati all'assistenza degli psicologici dell'Asl del Verbano Cusio Ossola.

"Abbiamo simulato un evento su larga scala, il più realistico possibile nella galleria, per adeguare i nostri servizi di emergenza - spiega Philipp Zimmermann, responsabile del progetto per le Ferrovie Federali Svizzere, competenti su questo tratto di linea sino alla stazione di Domodossola (VCO) - I team hanno gestito molto bene l'evento e anche la cooperazione tra i vari attori ha funzionato. L'esercitazione - prosegue Zimmermann - ha dimostrato che il tunnel del Sempione è sicuro, i processi e le responsabilità sono chiari e possiamo reagire immediatamente in caso di incidente".

Simili

Trasporto urbano sostenibile al centro Settimana europea mobilità

Circa tremila città partecipano in tutto il continente

Circa 3.000 città di tutta Europa partecipano alla Settimana europea della mobilità di quest'anno che, iniziata ieri, durerà fino a mercoledì 22 settembre. La campagna 2021, il cui tema è "Sicuri ed i... segue

Nasce la mega ferrovia tra Canada Usa e Mesico

Canadian Pacific è il primo collegamento diretto (da 32.000 km) per trasporto merci fra le tre nazioni

Nasce il primo collegamento diretto tra Canada, Usa e Messico. Rotaie che corrono per ventimila miglia, pari 32.000 km, e che attraversano tre nazioni. L'operazione miliardaria riguarda Canadian Pacific... segue

Torino-Lione. Al Piemonte 32 milioni di Euro per opere tutela ambientale e sociale

Approvata convenzione tra Mims, Fs, Telt e Regione

Disponibili per la Regione Piemonte 32,13 milioni di Euro per opere ed interventi di tutela e valorizzazione paesaggistica, ambientale e sociale, correlati alla realizzazione della nuova linea ferroviaria... segue