Press
Agency

La Cuneo-Ventimiglia-Nizza luogo del cuore secondo il Fai

Contributo di 50 mila Euro per la ferrovia disastrata. Potenziata la Limone-Tenda

Non bastano 50 mila Euro per fare di una ferrovia traballante qualcosa di veramente meraviglioso. In tempi come questi, di crisi incombente, bisogna anche imparare ad accontentarsi, però. Parliamo del treno delle meraviglie, la Cuneo-Ventimiglia-Nizza, che soffre da tempo degli acciacchi dovuti al cambiamenti climatici e, soprattutto, dei ritardi della burocrazia sui due fronti, quello italiano e quello francese.

Non serve a più di tanto nemmeno il riconoscimento ricevuto dal Fai, attraverso il referendum che ha premiato la linea ferroviaria come "Luogo del cuore": la cosa ha portato il contributo da 50 mila Euro ma non ha risolto i problemi che restano sul tavolo per il rilancio operativo della tratta.

Il contributo è destinato a "un territorio che è stato gravemente danneggiato dall'alluvione Alex nell'ottobre 2020, dove i paesi sono rimasti isolati a lungo proprio per la mancanza di collegamenti stradali e ferroviari e ancora oggi soffrono per una situazione che certamente penalizza la mobilità", sottolineano il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l'assessore regionale ai Trasporti, Marco Gabusi.

I problemi della linea ferroviaria hanno accompagnato in questi due anni, in piena emergenza sanitaria, gli ostacoli incontrati per l'ampliamento del tunnel stradale sul Tenda, una situazione che da troppo tempo penalizza le comunicazioni nella zona tra Italia e Francia a ridosso del mare.

In attesa della riapertura della tratta Limone-Ventimiglia prevista entro Natale, la Regione Piemonte comunica un'iniziativa che punta a potenziare il servizio tra Limone e Tenda. Dal 12 dicembre saranno attive sei coppie di treni al giorno per un totale di dodici corse quotidiane: biglietto a carico della Regione, e quindi gratuito, per lutti i passeggeri.

Il biglietto gratuito intende favorire gli spostamenti di chi lavora ma anche dei turisti che, specialmente nel weekend, viaggiano verso la costa. I treni saranno disponibili lungo tutta la giornata, dalle sette del mattino fino alle 18:30, orario di partenza dell'ultima corsa in partenza da Tenda per Limone.

Suggerite

Trenitalia sbarca in Francia entro Natale

Corradi: "Porteremo il Frecciarossa 1000 a Parigi. Forse anche in Spagna, entro fine 2022"

Trenitalia sbarca in Francia con 2 miliardi di Euro d'investimenti. "Un sogno sta per diventare realtà -spiega Luigi Corradi, amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia - Porteremo... segue

L'orario invernate porta i nuovi treni Pop in Liguria

Circolano anche sulla Genova-Milano: 8 corse al giorno con 804 posti a convoglio

Il nuovo orario invernale di Trenitalia in vigore dal prossimo 12 dicembre prevede, per la Liguria, i nuovi treni regionali Pop che cominceranno a circolare anche sulla Genova-Milano. Fino a otto corse... segue

Pendolari friulani sul piede di guerra

Il Comitato pendolari Alto Friuli raccoglie in un dossier i disservizi di Rfi

Ancora treni in ritardo. La notizia è ancora peggiore del solito in questo momento tra orario invernale e super Green pass. Ieri, tanto per cambiare, è stata una mattinata d'inferno per i pendolari f... segue