Press
Agency

Banchine elettrificate in arrivo al porto di Ancona

Pettorino (Autorità portuale): "Lavori entro il 2023 e collaudo nel 2026"

Al porto di Ancora saranno destinati 7 milioni di Euro per realizzare l'elettrificazione delle banchine portuali, che dovranno essere collaudate entro il 2026. L'importante investimento è stato sottolineato di recente dal commissario straordinario dell'Autorità portuale, intervenuto a un dibattito che si è tenuto nel Consiglio comunale sul tema del Progetto inquinamento atmosferico (Pia).

"Il decreto ministeriale ha assegnati per il porto di Ancona fondi per 7 milioni. L'impegno immediato per l'Autorità è di contrattualizzare i lavori entro il primo semestre del 2023 e collaudati entro il 2026". "Il banchinamento del molo Clementino, sottoposto ora all'esame del Consiglio superiore dei lavori pubblici, dovrà tener conto del fatto che le compagnie crocieristiche stanno andando sempre più verso navi che in porto possono essere attaccati al sistema elettrico senza generatori di bordo accesi. Una progettazione ad hoc per il molo Clementino verrà effettuata nella fase esecutiva del progetto". Lo ha dichiarato l'ammiraglio Giovanni Pettorino, il commissario straordinario dell'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale.

Suggerite

Venezia: contributi 35 milioni di Euro per il 2021 a settore crocieristico ed operatori terminal

Dopo lo stop del transito delle grandi navi in laguna; firmato decreto

A seguito della decisione del Governo di vietare il traffico delle grandi navi a Venezia per salvaguardare il patrimonio artistico ed ambientale della citta lagunare, il ministro delle Infrastrutture e... segue

Bosch avvia la produzione in serie di chip in carburo di silicio

Più autonomia per la mobilità elettrica

I semiconduttori in carburo di silicio (Sic) sono piccoli, potenti ed estremamente efficienti. Dopo uno sviluppo durato diversi anni, Bosch sta avviando la produzione su larga scala di semiconduttori di... segue

Cin perde l'arbitrato Tirrenia-Moby

Il Collegio accerta il credito di Tirrenia: Cin condannata a pagare 160 mln di Euro

L'arbitrato Tirrenia-Moby è arrivato ieri al momento della decisione: Cin è stata condannata a pagare circa 160 milioni di Euro. Il Collegio arbitrale istituito presso la Camera Arbitrale di Milano è... segue