Press
Agency

Italia numero uno in Europa per furti d'auto

Sono 276 ogni 100 mila abitanti: le regioni più colpite sono Campania, Lazio e Puglia

Quella dei furti d'auto in Italia è diventata una vera e propria piaga. A dircelo è l'analisi effettuata da un sito britannico di intermediazione secondo cui il nostro Paese subisce ben 276 furti ogni 100.000 abitanti. Come se non bastasse, secondo l'indagine, i numeri, già di per sé negativi tanto da piazzare l'Italia al primo posto per furti d'auto in Europa, rimangono sostanzialmente costanti negli anni, anche se l'evoluzione tecnologica consente di aumentare le difese.

Italia prima in Europa per furti d'auto, dicevamo, davanti a Repubblica Ceca (con 274 furti ogni 100.000 abitanti) e Svezia (266): quarta è la Francia (261) e quinta la Grecia (255). Il Regno Unito è settimo con 153 furti annui subiti ogni 100.000 abitanti, la Spagna 15° (101), la Germania 19° (71). Se invece si considera il numero di furti giornalieri, l'Italia si piazza seconda in Europa con 455 furti al giorno: prima in Europa è la Francia con 474 furti. Se facciamo il calcolo all'ora, in Italia vengono sottratte illegalmente 19 automobili ogni ora, in Francia 20. Le regioni italiane più colpite dai furti d’auto sono Campania, Lazio e Puglia, con la Sicilia e la Lombardia a seguire: in queste 5 zone si concentra oltre l’80% dei furti di tutta la Penisola.

Delle 75.741 vetture sottratte illegalmente nel corso dell’ultimo anno, il 37,59% è stata ritrovata e riconsegnata ai proprietari. Il problema, come segnala la ricerca, è che se le auto sono sempre più hi-tech anche i ladri sono sempre più tecnologicamente avanzati: oltre al tradizionale scasso, infatti, sempre più spesso si assiste all’utilizzo dello jammer, dispositivo che intercetta il segnala Gsm o Gps del telecomando. Gli antifurti più efficaci sono quelli satellitari, in quanto consentono di intercettare il disturbo di segnale per poi bloccare il veicolo e attivare l’intervento delle forze dell’ordine.

Quali sono le auto più "gettonate" dai ladri? Viasat segnala che il primato, anche in questo caso, è tutto italiano, dal momento che i modelli più rubati nel 2021 sono quelli più diffusi: al primo posto c’è la Fiat Panda al top fra le auto più rubate in Italia ma anche in Europa. La seconda auto più ambita dai ladri è la Fiat 500, che precede la Punto: al gruppo Elkann appartiene anche la quarta classificata, la Lancia Ypsilon, con il quinto posto occupato dal primo modello straniero, la Volkswagen Golf.

Oltre le top 5 troviamo la Smart Fortwo coupé, che precede la Renault Clio, la Ford Fiesta e la Opel Corsa. Suscita curiosità un nome, che rientra nella top 10 seppure all'ultimo posto: è la Fiat Uno, fuori produzione dal 1995 eppure ancora fortemente ricercata dai ladri. Restringendo l’analisi ai suv, il più rubato in Italia è il Nissan Qashqai, seguito dal Land Rover Range Rover e dalla Hyundai Tucson.

Suggerite

Anas, chiusure programmate per La Spezia e Sestri Levante

Lavori al viadotto che conduce al porto spezzino e interventi alla galleria Sant'Anna, nel Levante

Anas comunica che proseguono in orario notturno le operazioni di varo del viadotto della variante alla S.S. 1 Nuova Aurelia, viabilità di accesso all'hub portuale di La Spezia. I lavori di completamento... segue

Genova, sgominata la banda del "carburante sloveno"

I Carabinieri arrestano 59 persone: proventi illeciti per 10 milioni Euro tra auto di lusso e benzina annacquata

È stata sgominata dai Carabinieri del nucleo di Genova, grazie alla denuncia della trasmissione "Le Iene", una vera e propri holding delle truffe. In un anno la banda ha messo segno oltre 300 colpi e... segue

Bmw Bank Italia premia i sei Ambassador 2022

Il riconoscimento è andato a 3 concessionarie auto e 3 Motorrad

Bmw Bank Italia ha scelto gli Ambassador 2022 tra le Concessionarie che si sono distinte di più nella relazione e nel servizio ai clienti. Per il mondo dell'auto, il riconoscimento è andato alle C... segue