Press
Agency

Sicilia: sequestri a società di trasporto marittimo

Guardia di Finanza sottrae oltre 1 milione di Euro ad un'azienda di Messina

La Guardia di Finanza ha sequestrato beni del valore di oltre 1 milione di Euro ad una società di trasporto marittimo e costiero di passeggeri con sede a Messina. Si tratta di una misura preventiva finalizzata al recupero di somme indebitamente sottratte per episodi di evasione fiscale risalenti agli anni 2016, 2017 e 2018.

"La società in argomento, beneficiando di tale regime agevolato, avrebbe sottratto a tassazione, nella misura dell’80%, il reddito derivante da una particolare forma di noleggio di una nave iscritta nel registro internazionale al quale, secondo ipotesi d’accusa, non avrebbe avuto diritto", spiegano le fiamme gialle in una nota.

Secondo gli investigatori, la società avrebbe fruito indebitamente di agevolazioni fiscali "consistenti nella detassazione del reddito prevista per il comparto della navigazione". L'azione penale è stata disposta dal Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Messina, su richiesta della locale Procura della Repubblica, che ha deciso per il sequestro dei beni per un valore di 1.047.597 Euro.

Suggerite

Ports of Genoa al Break Bulk Europe 2022 di Rotterdam

La società ha supprotto allo stand 2F 61 i terminalisti dei bacini portuali di Genova, Prà, Savona e Vado Ligure

Ports of Genoa si appresta a tornare dal Breakbulk Europe 2022. Lo ha comunicato ufficialmente la stessa società che gestisce gli scali di Genova, Savona e Vado Ligure, confermando che "un'ampia delegazione"... segue

Londra annuncia nuova sanzioni contro Mosca

L'annuncio poco prima che il Regno Unito assuma la presidenza del Forum internazionale dei trasporti

Londra annuncia nuove sanzioni economiche contro Mosca. L'annuncio arriva poco prima che il Regno Unito assuma la presidenza del Forum internazionale dei trasporti (Fit), un'organizzazione intergovernativa... segue

Ancona, Leonardo Zuccaro torna al timone di Marina Dorica

Il sindaco richiama l'ex direttore del porto turistico dopo le dimissioni di Gianmario Raggetti

Da domani, venerdì 20 maggio, Leonardo Zuccaro sarà il nuovo presidente di Marina Dorica, la società che gestisce il porto turistico di Ancona. A firmare il decreto di nomina è stato il sindaco di Anc... segue