info

cancel

directions_boatTassazione sui porti. De Micheli: "Confronto in corso con Ue per soluzione che non penalizzi il sistema"

Le dichiarazioni del ministro De Micheli

"Il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha avviato un confronto con la Commissione europea sul tema della tassazione dei porti, un dialogo costruttivo per la definizione di una soluzione adeguata". Lo afferma il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli.

"Siamo impegnati a risolvere il tema della tassazione –aggiunge– senza penalizzare il sistema della portualità italiana e chiedendo tutta la flessibilità necessaria per valorizzare al massimo le attività con una valenza pubblica svolte dai porti. A breve arriveremo a una proposta da formalizzare alle autorità europee in accordo con tutti gli attori del settore".

"L’economia del mare e la piena valorizzazione dei nostri scali marittimi –conclude– è uno dei capisaldi strategici del piano infrastrutturale 'Italia veloce' per il rilancio del nostro Paese. Abbiamo già stanziato importanti finanziamenti per sostenere i porti nella crisi causata dalla pandemia e una quota rilevante di risorse del Recovery Fund verrà destinata al sistema portuale per far compiere un salto di qualità, nella direzione della competitività e dell’ammodernamento infrastrutturale".