Press
Agency

Art sui servizi ricarica elettrica in autostrada

Autorità approva misure subconcessioni

Con delibera n. 130/2022 del 4 agosto 2022, l’Autorità di regolazione dei trasporti (Art) ha approvato le misure per la "definizione degli schemi dei bandi relativi alle gare cui sono tenuti i concessionari autostradali per gli affidamenti in subconcessione dei servizi di ricarica dei veicoli elettrici".

Il procedimento ha visto una partecipazione di stakeholder senza precedenti, i cui molteplici contributi hanno reso necessarie due diverse consultazioni, con numerose interlocuzioni dell’Autorità con le altre Autorità indipendenti ed i ministeri competenti.

L’approvazione delle misure in questione segna un deciso passo in avanti nella dotazione di infrastrutture di ricarica elettrica sulla rete autostradale italiana, coerentemente con gli obiettivi di transizione ecologica previsti dal piano europeo Next generation EU.

La decisione dell’Autorità definisce un quadro regolatorio che è anche coerente con la legge annuale per il mercato e la concorrenza 2021, approvata dal Parlamento in via definitiva il 2 agosto.

Gli schemi dei bandi di gara dei concessionari autostradali dovranno garantire il perseguimento dell’interesse pubblico correlato alla valorizzazione dell’infrastruttura autostradale, incentivare la concorrenza, rispettare i principi di trasparenza, equità, non discriminazione, ragionevolezza e proporzionalità, contenere i costi per gli utenti, le imprese ed i consumatori.

Le misure Art prescrivono, inoltre, l’adozione da parte dei concessionari di vari indicatori di qualità, tra cui l’accessibilità e l’assistenza per i Passeggeri a mobilità ridotta (Pmr) ed in generale il livello di soddisfazione degli utenti riguardo al funzionamento dei punti di ricarica.

Le azioni decise oggi fanno parte del più ampio procedimento di definizione degli schemi dei bandi relativi alle gare cui sono tenuti i concessionari autostradali per l’affidamento dei servizi erogati sulla rete autostradale, tra i quali rientrano quelli di distribuzione di carbolubrificanti e quelli relativi alle attività commerciali e di ristorazione, il cui termine di conclusione è fissato al 28 ottobre 2022.

Suggerite

Mobilità.news augura a tutti Buon Ferragosto

L'agenzia resterà chiusa da domani e riaprirà lunedì 22

Mobilità.news comunica ai suoi abbonati, collaboratori e fan dei social media che l'agenzia resterà chiusa da domani venerdì 12 agosto, in occasione della pausa estiva.L'agenzia riaprirà regolarmente con... segue

14 agosto 2018: crollo ponte Morandi a Genova; 43 morti

Poi la demolizione e la costruzione in due anni del Ponte San Giorgio

Il "Morandi" è stato un ponte autostradale che scavalcava il torrente Polcevera ed i quartieri di Sampierdarena e Cornigliano, nella città di Genova. Fu progettato dall'ingegnere Riccardo Morandi e ve... segue

Autovie: previsioni traffico ponte di Ferragosto

Partenze cadenzate

Partenze cadenzate per questo ponte ferragostano e quindi nessun bollino “nero” sulla rete autostradale di Autovie Venete. A caratterizzare le giornate, a partire da domani, venerdì 12 agosto e fino a do... segue