Press
Agency

Tensioni Cina-Taiwan: aerei e navi modificano rotte

Esercitazioni militari cinesi ostacolando i trasporti marittimi ed aerei tra il sudest ed il nordest asiatico

La maxi esercitazione militare avviata dalla Cina, che coinvolge centinaia di aeromobili e decine di navi e imbarcazioni delle forze armate, sta causando notevoli disagi, ostacolando i trasporti marittimi ed aerei tra il sudest ed il nordest asiatico. Tanto che, alcuni vettori aerei hanno cancellato i voli da e per Taiwan o corretto le rotte a causa delle restrizioni al traffico civile, imposte da Pechino nello spazio aereo sopra l'area delle manovra.

Da oggi e fino a domenica l'aviolinea Korean Air ha dichiarato di aver cancellato i collegamenti tra la città di Seul e la capitale taiwanese di Taipei. Singapore Airlines, invece, ha cancellato i collegamenti in programma oggi. La compagnia di Hong Kong Cathay Pacific le nipponiche All Nippon Airways e Japan Airlines stanno operando i collegamenti normalmente, ma modificando le rotte ed evitando le aree off-limits.

I collegamenti aerei vengono effettuati, pur con la necessaria correzione delle rotte, anche dalle compagnie taiwanesi China Airlines ed EVA Air, le vietnamite Vietnam Airlines e Vietjet Air, così come Philippine Airlines, e i vettori cargo statunitensi FedEx e United Parcel Service. 

Suggerite

Mobilità.news augura a tutti Buon Ferragosto

L'agenzia resterà chiusa da domani e riaprirà lunedì 22

Mobilità.news comunica ai suoi abbonati, collaboratori e fan dei social media che l'agenzia resterà chiusa da domani venerdì 12 agosto, in occasione della pausa estiva.L'agenzia riaprirà regolarmente con... segue

Federagenti: le guerre "Sconosciute" incombono su interscambio via mare

Le affermazioni del presidente Alessandro Santi

Odessa, Chornomorsk, Bab-El-Mandeb, Ashdod, Stretto di Taiwan, Kherson, Bosforo e Dardanelli, Suez. In un Occidente, in un’Europa ed in un’Italia cronicamente distratti, al punto che anche la “guerra in ca... segue

Adm. Porto di Ancona: bloccata importazione fontane di ghisa

I 350 articoli non recavano indicazione sede legale produttore

Nell’ambito dei controlli doganali all’importazione, i funzionari Adm (Agenzia dogane e monopoli) dell’Ufficio di Ancona hanno sottoposto a verifica, presso il porto dorico, 24 pallet contenenti fonta... segue