Press
Agency

Cina sviluppa nuovi droni marini

Primo segnale di un programma molto più ampio in stile americano

La Cina sta sviluppando sommergibili senza pilota di grandi dimensioni (Xluuv, Extra Large Unmanned Undersea Vehicle) da destinare alla marina dell'esercito di liberazione del popolo (Plan, People's Liberation Army Navy). È quanto emerge da un rapporto pubblicato dal sito informativo di settore "Naval News", che cita il programma militare "key program". Si tratta di mezzi più grandi degli Hsu001 e simili all'Orca Xluuv prodotto dall'americana Boeing.

Secondo indiscrezioni, due droni sommergibili Xluuv sono stati avvistati di recente in una base militare a Sanya, nell'isola di Hainan, uno dei centri più importanti della marina, responsabile delle attività nel conteso Mar cinese meridionale. Lo testimoniano anche le immagini satellitari fornite dalla statunitense Maxar Technologies, che li avevano immortalati anche a marzo o aprile dello scorso anno. 

Per gli esperti questa potrebbe essere la prima indicazione di un programma molto più ampio. Difatti, benché Pechino abbia la più numerosa marina del mondo con circa 355 fra navi e sottomarini (dati ministero difesa statunitense), la Cina ha solo 12 sottomarini a propulsione nucleare (contro i 72 di Washington). 

Pertanto avere questi droni-sottomarini di circa 15,5 metri amplierebbe le capacità dell'esercito cinese con mezzi che possono essere utilizzati nella posa di mine, nella guerra anti-sottomarino, anti-superficie, combattimento elettronico e missioni di attacco di vario genere.

Suggerite

Container: profitti record per questo settore dei trasporti

Enormi ricavi e vivida ripresa post-pandemia. Ma la logistica non regge il passo...

Il trasporto marittimo sta facendo affari d’oro negli ultimi anni, sfruttando il volume ed il prezzo dei trasporti. Secondo il rapporto di Allianz Trade di alcuni giorni fa, il volume del commercio mondiale d... segue

Al via studio sulle correnti del Mar Ligure

Raccolta complessa dati per comprendere impatto su ambiente ed attività economiche

Realizzato un esperimento scientifico per studiare le correnti nel Mar Ligure e comprenderne, attraverso la comprensione delle dinamiche e delle proprietà biochimiche, l'impatto sull'ambiente e sulle... segue

Stati Uniti: soccorsi in azione per uragano "Ian"

Elicotteri, aerei e barche intervenuti in aiuto alle persone in difficoltà in Florida

Il passaggio dell'uragano "Ian" in Florida, Stati Uniti, ha lasciato una scia di distruzioni catastrofiche che gli americani ricorderanno per anni. Il bilancio, ancora provvisorio, è di 15 vittime ed... segue