info

cancel

directions_cartrainPartnership strategica tra Italmondo e Transuniverse Forwarding

Accordo per il trasporto groupage tra Italia e Belgio

Ferrovie dello Stato Italiane

È una partnership strategica quella firmata da Italmondo e Transuniverse Forwarding, società specializzate nel trasporto groupage, rispettivamente in Italia e Belgio. Il primo servizio di navettaggio, giornaliero e continuativo, è partito il 23 novembre da e per tutte le filiali dei due paesi. Questa sinergia consentirà a Transuniverse di migliorare ulteriormente i propri servizi da e per l’Italia, uno dei suoi mercati principali. Attualmente, la compagnia belga fornisce più di 35 partenze settimanali per il nostro Paese.

"Italmondo dispone di piattaforme di distribuzione in tutta Italia, grazie alle quali potremo realizzare servizi diretti da Wondelgem (a Gand, sede del gruppo) verso le più grandi città e i centri industriali italiani, mentre a oggi le spedizioni groupage devono essere trasbordate presso il nostro centro cross-dock di Milano. Grazie a queste linee dirette, i tempi di consegna verso tutte le destinazioni in Italia possono essere notevolmente ridotti", spiega Olivia Adins, membro del consiglio di amministrazione di Transuniverse Forwarding. Specialista di groupage in Europa e in Marocco, Algeria, Tunisia, Turchia e Iran, Transuniverse Forwarding, con 30 piattaforme di distribuzione in Europa, sia sotto la propria gestione che con partner locali, genera un fatturato di oltre 75 milioni di euro e circa 175 dipendenti.

Anche Italmondo può ora contare sul network di Transuniverse Forwarding per la distribuzione in Belgio delle proprie spedizioni groupage. Oggi, la società milanese effettua 20 partenze settimanali per il Belgio. "Sono certo che la sinergia tra Italmondo e Transuniverse Forwarding, uno dei più importanti operatori del Paese, ci consentirà di godere di un sostanziale vantaggio competitivo, permettendoci di consolidare una leadership tra Italia e Belgio", afferma Federico Pozzi Chiesa, ceo di Italmondo, 1.000 collaboratori in 25 sedi dirette nel mondo, presente direttamente in Germania, Spagna, Francia, Belgio (con servizi logistici a Mouscron), Serbia, Bulgaria e Cina.