Press
Agency

Il porto Genova sarà più digitale

Progetti illustrati dall'autorità portuale in occasione del "Genova Smart Week" (21-26 novembre)

Al via oggi la "Genova Smart Week" (dal 21 al 26 novembre 2022). L'evento darà spazio al tema della città digitale, sostenibile ed innovativa, al confronto tra nuclei urbani. Si parlerà inoltre delle nuove generazioni di cittadini e del nuovo modo di vivere, amministrare la città e gestire i servizi. Al convegno d'apertura è intervenuto il presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mar Ligure occidentale, Paolo Emilio Signorini, che ha parlato dello scalo.

"Il porto di Genova arriverà al sistema di monitoraggio utilizzato dagli scali più avanzati che si servono di droni per avere tutte le informazioni in tempo reale sulla mobilità che riguarda il porto: accessibilità a terra ed a mare, informazioni tecnico-nautiche, congestionamenti, incidenti, tutto questo sarà monitorato in tempo reale, in modo poco costoso e rapido", ha dichiarato il presidente dell'Autorità portuale. 

"Ogni giorno dal porto di Genova passano centinaia di migliaia di transazioni -conclude Signorini- arrivano seimila camionisti, ottomila toccate nave ogni anno, lavorano spedizionieri, agenti, armatori ed altri protagonisti di queste transazioni fisiche o digitali, dobbiamo efficientare con le nuove tecnologie e sistemi sicuri che garantiscano la possibilità di fare le operazioni in modo meno costoso, sostenibile ambientalmente, efficiente e rapido".

Suggerite

Fincantieri: varata "Brilliant Lady" a Sestri Ponente

Ultima della serie di quatto navi da crociera

Presso lo stabilimento di Sestri Ponente (Genova) si è tenuta la cerimonia di varo di “Brilliant Lady”, ultima della serie di quattro navi da crociera commissionate a Fincantieri da Virgin Voyages, nuov... segue

Una sedia rossa in Assoporti per ricordare le donne vittime di violenza

Associazione: lavorare insieme tutto l'anno contro questo fenomeno

"Non basta ribadire l’impegno nella lotta contro le disuguaglianze di genere, ed in particolare contro la violenza sulle donne soltanto uno o due volte all’anno”, esordisce così il presidente dell’Associazione dei port... segue

"Codici" porta in Tribunale crociera del 2020 segnata dal Covid

"Costa rifiuta il dialogo" secondo l'associazione

"Codici", Centro per i diritti del cittadino, rende noto in un comunicato-stampa che: "Mentre al Tribunale di Genova si discutono le class action sulle vacanze a bordo della nave 'Victoria' dell’agosto 2... segue