Press
Agency

Lombardia. Terzi: ulteriore contributo da un milione per variante alla Trivulza

Costo realizzazione era stato stimato in cinque milioni

Regione Lombardia sottoscrive un impegno economico importante a favore della Variante stradale per la Valchiavenna SP2 "Trivulzia" tra Ponte Nave e Ponte San Pietro.

La Giunta regionale ha approvato la delibera, su proposta dell'assessore regionale ad Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, e di concerto con l'assessore agli Enti locali, montagna e piccoli comuni, Massimo Sertori, che consente di coprire l'importo complessivo dell'opera salito, con la progettazione definitiva, a 6 milioni di Euro.

Il costo per la realizzazione della variante, a Samolaco, in fase di convenzione era stato stimato in 5 milioni di Euro, di cui 1.127.442 Euro a valere sul fondo Fsc (Fondo europeo di sviluppo e coesione in dotazione a Regione Lombardia) e 3.872.557 Euro come risorse della Provincia di Sondrio.

Con la delibera approvata, si perfeziona lo stanziamento di un milione di Euro aggiuntivo rispetto alle già citate risorse Fsc 2014-2020 ed ai fondi provinciali, a valere sul Patto per la Lombardia.

Suggerite

Tensioni Ue-Usa sulle auto elettriche

Bruxelles spera in soluzione entro 5 dicembre, prima dell'incontro bilaterale

I Paesi membri dell'Unione europea hanno sollecitato oggi l'amministrazione degli Stati Uniti a trovare il prima possibile una soluzione congiunta sulla questione degli incentivi economici che Washington... segue

Svelate finaliste del "Car of the Year 2023"

Il premio se lo giocano un mix di auto con motore termico ed altre con propulsore elettrico

Svelate le sette automobili finaliste del premio "Car of the Year 2023", che sarà assegnato il prossimo 13 gennaio. Il riconoscimento vedrà impegnata una giuria composta da giornalisti provenienti da 2... segue

Decarbonizzazione autotrasporto: è urgente piano strategico

Lo chiedono le rappresentanze del settore al Governo

Le rappresentanze dell’autotrasporto e della filiera industriale e commerciale automotive -Anfia, Anita, Federauto, Unatras ed Unrae- ritengono urgente l’adozione di un piano strategico per affrontare la... segue