Press
Agency

In calo il prezzo dei carburanti

La benzina in modalità self-service costa 1,695 Euro/litro, il diesel a 1,794 Euro/litro

In calo i prezzi dei carburanti. Una tendenza che si osserva ormai da mesi. È quanto emerge dai dati forniti all'Osservaprezzi del del ministero delle Imprese e del made in Italy (Mimit, ex-Mise), da circa 15.000 gestori di stazioni di rifornimento, successivamente elaborati da "Quotidiano Energia". 

Prendendo in esame i prezzi medi praticati in ambito nazionale in modalità self-service: la benzina costa 1,695 Euro/litro (ieri 1,700) con i diversi marchi compresi tra 1,682 e 1,701 Euro/litro (no logo 1,699); il diesel è venduto a a 1,794 Euro/litro (contro1,804), con le compagnie tra 1,778 e 1,810 Euro/litro (senza marchio 1,794). Il Gpl sta tra i 0,769 e i 0,785 Euro/litro (no logo 0,755); il metano tra i 2,047 e i 2,416.

Per quanto riguarda i prezzi per il rifornimento servito: la benzina costa in media 1,844 Euro/litro (1,850 il valore precedente) con gli impianti colorati che praticano prezzi compresi tra 1,775 e 1,895 Euro/litro (no logo 1,754); il diesel si attesta invece sui 1,943 Euro/litro (in precedenza 1,953), con i punti vendita delle compagnie che lo vendono in media tra i 1,871 ed i 2,000 Euro/litro (senza marchio 1,848). 

Suggerite

Tensioni Ue-Usa sulle auto elettriche

Bruxelles spera in soluzione entro 5 dicembre, prima dell'incontro bilaterale

I Paesi membri dell'Unione europea hanno sollecitato oggi l'amministrazione degli Stati Uniti a trovare il prima possibile una soluzione congiunta sulla questione degli incentivi economici che Washington... segue

Svelate finaliste del "Car of the Year 2023"

Il premio se lo giocano un mix di auto con motore termico ed altre con propulsore elettrico

Svelate le sette automobili finaliste del premio "Car of the Year 2023", che sarà assegnato il prossimo 13 gennaio. Il riconoscimento vedrà impegnata una giuria composta da giornalisti provenienti da 2... segue

Decarbonizzazione autotrasporto: è urgente piano strategico

Lo chiedono le rappresentanze del settore al Governo

Le rappresentanze dell’autotrasporto e della filiera industriale e commerciale automotive -Anfia, Anita, Federauto, Unatras ed Unrae- ritengono urgente l’adozione di un piano strategico per affrontare la... segue