Press
Agency

Immatricolazioni auto in calo in Europa

Dati Acea: -4,6% nel 2022, ma record di crescita negli ultimi cinque mesi

La European Automobile Manufacturers' Association (Acea), ossia l'associazione europea che raduna i costruttori di automobili, ha pubblicato oggi i dati relativi alle immatricolazioni di nuove vetture nel corso dell'anno 2022. In particolare, i mercati di Germania (+38,1%) ed Italia (+21%) hanno registrato la migliore performance a dicembre. 

Questo non è bastato ad evitare la contrazione complessiva del mercato delle autovetture dell'Unione europea pari al -4,6% lungo tutto il 2022. La causa principale di ciò è dovuta all'impatto della carenza di componenti e di materie prime nella prima metà dell'anno, per via soprattutto dei colli di bottiglia nella catena di approvvigionamento.

Nel 2022 solo la Germania ha registrato una crescita: +1,1% mentre è in Italia il calo più marcato (-9,7%), seguita da Francia (-7,8%) e Spagna (-5,4%). Acea ha calcolato che da agosto a dicembre 2022 sono state immatricolate 9,3 milioni di vetture, il livello più basso dal 1993.

Tornando al dato mensile. A dicembre 2022 le immatricolazioni di nuove auto nell'Unione europea sono aumentate del +12,8%. Una performance che segna il quinto mese consecutivo di crescita nell'arco dell'anno. Nonostante questo risultato positivo, solo due dei quattro principali mercati della regione hanno registrato una crescita: Italia e Germania, mentre la Spagna ha un calo consistente (-14,1%) e la Francia è rimasta stabile (-0,1%). 

Suggerite

"Sbloccare i fondi sulle colonnine di ricarica"

Appello al Governo dalle associazioni di settore per favorire transizione ad auto elettrica

Se si vuole promuovere l'auto elettrica in Italia occorre anzitutto potenziare le infrastrutture di ricarica, sia quelle pubbliche che quelle private. È risaputo. Ma sul fronte dei caricatori domestici... segue

Italia attira investimenti in manutenzione auto

Aumento di capitale da 1,7 milioni di Euro per piattaforma digitale

La piattaforma digitale CercaOfficina.it, che permette di ricevere preventivi e prenotare appuntamenti per riparare il proprio veicolo, ha varato un altro aumento di capitale pari a 1,7 milioni di Euro.... segue

In calo i prezzi dei carburanti

In modalità self la benzina costa 1,881 ed il diesel sta invece a 1,916 Euro/litro

Al ribasso i prezzi dei carburanti in Italia e prosegue la tendenza dei giorni precedenti. Il calo è più marcato sul diesel, mentre il prezzo della benzina è più stabile. È quanto emerge dall'elaborazione comp... segue