info

cancel

directions_carMit ringrazia logistica e trasporti con una serie di spot tv e radio

Il settore è fondamentale in questo periodo così complesso

Anche nella fase più acuta della pandemia, c’è chi non si è mai fermato. Da marzo ad oggi la logistica e i trasporti hanno svolto un ruolo fondamentale per l’Italia: è grazie a loro se abbiamo continuato a fare la spesa, se le farmacie e gli ospedali hanno prestato le cure a chi ne aveva bisogno, se sotto l’albero ci sarà un regalo ad aspettare i nostri cari. Il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti in questi mesi difficili ha sempre sostenuto i lavoratori e le imprese di questi settori, a partire dalla condivisione delle linee guida sulla sicurezza sanitaria. Per rendere merito a tutte le donne e agli uomini che muovono le merci nel nostro Paese, abbiamo deciso di promuovere una campagna di comunicazione. Attraverso la diffusione di uno spot tv e radio sulle reti Rai - nazionali e locali - e sui canali social del MIT. Si è cominciato in televisione due giorni fa, sabato 19 dicembre 2020, con diverse fasce orarie. A disposizione di governo, commissario straordinario e autorità competenti, si sono unite di recente Anama, PharmacomItalia, Assaeroporti, Assaereo, Iata, Assohandlers, Assoram, Ibar e Aicai. Le associazioni hanno deciso di costituire un tavolo di lavoro congiunto sulla logistica dei vaccini anti-covid19. Il trasporto per via aerea, infatti, sarà la modalità principale scelta per l’importazione del vaccino, che necessita di tempi rapidi ed elevati standard di sicurezza: condizioni che il cargo aereo può ed è abituato a garantire.

Sotto, il video della campagna comunicativa del ministero