Press
Agency

A Napoli volano immatricolazioni ed auto usate

Aci Campania pubblica bollettino primo bimestre 2023

La sezione Campania dell'Automobile club d'Italia (Aci) ha pubblicato il suo ultimo bollettino statistico "Auto-Trend" che fa un bilancio del mercato automobilistico nella Regione nei primi mesi del 2023. I dati sono positivi. Dal monitoraggio del primo bimestre emerge una crescita sia nel comparto del nuovo con 10.406 nuove vetture (+13,4% rispetto allo stesso periodo 2022), che dell'usato con 2462 mezzi (+1,4%). 

"L'andamento dei mercati del nuovo e dell'usato dimostra che la leva degli incentivi è fondamentale per accelerare il rinnovo di un parco circolante particolarmente vetusto come il nostro, purché i bonus siano elargiti a favore di tutte le soluzioni volte a migliorare l'impatto ambientale dei veicoli", commenta il presidente di Aci Campania, Antonio Coppola

"Va bene -aggiunge- privilegiare l'elettrico, ma anche le alimentazioni ibride e quelle tradizionali di ultima generazione concorrono a ridurre l'inquinamento atmosferico. Perciò, ci auguriamo che i fondi già esauriti per i veicoli a benzina e diesel vengano presto ripristinati, estendendoli magari anche all'usato da Euro 6 in poi al fine di venire incontro alle esigenze delle famiglie meno abbienti". 

Per quanto riguarda le nuove immatricolazioni, delle cinque province campane Napoli (4779 prime iscrizioni) e Caserta (1947) sono quelle che hanno evidenziato l'andamento migliore. Spiccano a Napoli la crescita delle auto elettriche (+119,6%), delle ibride-gasolio (+74,7%) e di quelle benzina-gpl (+59,5%). A Caserta la fanno da padrone le ibride-benzina (+64,3%) così come a Benevento (+63,6%). Crollano a livello regionale diesel (-16,8%) e metano (-88,4%). 

Sul versante del mercato dell'usato l'aumento è più contenuto, ma comunque positivo. I trasferimenti di proprietà nei primi due mesi dell'anno a livello regionale sono stati 42.462 (+1,4% rispetto a gennaio-febbraio 2021). Nel dettaglio, le province che hanno segnato un trend positivo nell'arco dell'anno sono Benevento (+7,6%), Avellino (+4%) e Napoli (+2,2%), in flessione Caserta (-0,4%) e Salerno (-1,7%).

Suggerite

Colonnine Tesla aperte a tutti

Sei nuovi Supercharger per un totale di circa 200 in Italia

Il marchio americano Tesla, specializzato nella produzione di auto elettriche e di tutto l'ecosistema che ruota intorno, sta aprendo la sua rete di colonnine di ricarica per vetture elettriche ad altri... segue

Marchio Bmw approva olio Texaco

Il prodotto per motore ottiene certificazione tedesca

Il Gruppo automobilistico tedesco Bmw ha approvato con certificazione "Longlife-04" l'olio lubrificante per motore prodotto dall'azienda statunitense Texaco. Questo riconoscimento permette all'automobilista... segue

Pirelli candidata per le gomme in F1

L'azienda italiana conferma di voler gareggiare nelle stagioni 2025-2027

Il produttore italiano di gomme Pirelli ha presentato domanda di partecipazione al bando per la fornitura in esclusiva delle gomme della Formula 1 per il triennio 2025-2027. Lo ha comunicato l'azienda,... segue