Press
Agency

Porti italiani in crescita nel 2022

Cinque scali nella top europea; aumenta traffico-merci e passeggeri

Porti italiani in crescita nel 2022 per volume di merci e di passeggeri. Sono oltre 490 milioni le tonnellate movimentate (+1,9% sul 2021) e 61,4 milioni i passeggeri transitati, di cui 9 milioni di crocieristi. Quattro scali marittimi del Belpaese sono nella "top 15" del Mediterraneo. È quanto emerge dal report "Port Infographics 2023", pubblicato da Assoporti in collaborazione con il centro studi Srm (Gruppo Intesa San Paolo).

 "Questi dati ci aiutano ad interpretare i risultati delle Autorità di sistema portuale, che confermano un ruolo importante nel Mediterraneo, e tradurli in strategie. In questa fase di profonda trasformazione del mondo i porti possono avere un ruolo sempre più strategico e centrale per lo sviluppo della nostra Nazione", ha spiegato Rodolfo Giampieri, presidente di Assoporti. 

Gli fa eco il direttore generale di Srm, Massimo Deandreis: "I porti italiani hanno movimentato circa mezzo miliardo di tonnellate di merci ed oltre 61 milioni di passeggeri e stanno riprendendo a marciare nonostante guerra e pandemia. Transizione energetica, investimenti e competizione nel Mediterraneo sono solo alcuni dei fenomeni che abbiamo tenuto in considerazione".

Il sistema portuale italiano si conferma a vocazione multi-purpose: con la gestione lo scorso anno di rinfuse liquide per 169 milioni di tonnellate, Ro-Ro per 120,9 milioni, container per 119,5 milioni, rinfuse solide per 61,1 milioni ed altre merci per 19,7 milioni di tonnellate. Re indiscusso dei traffici marittimi è il comparto il container, che nonostante la coda pandemica, la crisi e le ripercussioni del conflitto russo-ucraino, cresce del +1,3%. Si conferma la forte vocazione marittima delle esportazioni commerciali: il 61% delle merci è movimentato via mare (377 miliardi di Euro), con la Cina che si conferma primo fornitore per l'Italia per l'import (un quinto delle merci in entrata via mare).

Suggerite

Regione Puglia finanzia traghetti per le Tremiti

In attesa pubblicazione bando di gara per affidamento servizio

Regione Puglia mette sul piatto 398.904,55 Euro per supportare il collegamento marittimo in estate sulla tratta fra il porto di Manfredonia e le Isole Tremiti. Il servizio partirà dal prossimo primo luglio... segue

CMA-CGM pubblica risultati trimestrali

In calo le entrate, aumentano i volumi di container trasportati via mare

Il Gruppo francese CMA-CGM (Compagnie maritime d'affrètement - Compagnie générale maritime), specializzato nei settori logistica e trasporto container, ha pubblicato i risultati finanziari del primo tr... segue

Polo logistica Fs: acquistate otto motrici DE18

Utilizzate da Rfi nello Stretto di Messina e per manutenzione - FOTO e VIDEO

Mercitalia Shunting & Terminal, società del Polo Logistica del Gruppo Fs, amplia la sua flotta grazie all’acquisto di otto locomotive per la manovra ferroviaria e per i soccorsi in linea.I locomotori DE... segue