info

cancel

directions_boatGruppo Grimaldi, nuovo collegamento Palermo-Cagliari

In servizio dal prossimo 15 gennaio

Fincantieri

Il gruppo Grimaldi inaugura il 2021 con un potenziamento della propria presenza in Sardegna. A partire dal prossimo 15 gennaio la nave rotabili e passeggeri Venezia, che attualmente opera sul collegamento trisettimanale Salerno-Cagliari-Salerno, servirà anche il porto di Palermo. Il collegamento Palermo-Cagliari e viceversa avrà frequenza settimanale, con partenza da Palermo il sabato sera. La partenza da Cagliari sarà ogni venerdì sera. L'obiettivo, si legge in una nota della compagnia napoletana, è quello di soddisfare la crescente domanda di trasporto tra le due isole maggiori. Battente bandiera italiana e con una velocità di crociera di 23 nodi, Venezia ha una capacità di carico di 2,250 metri lineari, pari a circa 130 camion, nonché di mille passeggeri e 200 auto al seguito. “Diamo inizio ad una vasta campagna di potenziamento della nostra presenza in Sardegna, mercato sempre più strategico per il nostro Gruppo”, commenta Emanuele Grimaldi, amministratore delegato della compagnia partenopea. “La Sardegna – continua - è al centro di una estesa rete di collegamenti marittimi che il Gruppo Grimaldi ha costruito negli ultimi anni nel Mediterraneo Occidentale, sia per il trasporto di merci che di passeggeri, offrendo una continuità territoriale non solo con il continente ma anche con altre nazioni vicine”. I servizi marittimi di Grimaldi da e per la Sardegna, oltre alla storica Civitavecchia-Porto Torres-Barcellona, sono costituiti da linee regolari miste per merci e passeggeri: Livorno-Olbia, Civitavecchia-Olbia, Porto Torres-Genova, e infine i collegamenti di Cagliari con Genova, Livorno, Salerno e Valencia/Sagunto.