Press
Agency

Toyota annuncia rivoluzione elettrica

Entro 2030 vendute 1,7 milioni di auto con batterie di nuova generazione

Il Gruppo automobilistico giapponese Toyota ha annunciato che la prossima generazione di veicoli 100% elettrici sarà in produzione nel 2026. Secondo le stime, entro il 2030 saranno 1,7 milioni su 3,5 milioni le auto a batteria di nuova generazione che la società prevede di vendere. Si tratta di mezzi che verranno progettati e costruiti in modo innovativo, con nuovi accumulatori di energia realizzati con le più recenti tecnologie. 

"Avremo bisogno di varie opzioni per le batterie, proprio come abbiamo diverse varianti di motori. È importante offrire soluzioni di accumulatori di energia compatibili con una varietà di modelli e con le esigenze dei clienti", ha spiegato Takero Kato, presidente di Toyota Bev Factory. 

La batteria Performance agli ioni di litio sarà a disposizione dal 2026 ed aumenterà l'autonomia delle auto elettriche oltre gli 800 km: ciò contribuirà a ridurre i costi del 20%, abbassando a 20 minuti il tempo di ricarica a corrente continua (dal 10 all'80% di energia). La batteria a litio-ferro-fosfato è attesa invece nel 2026-2027: consentirà di aumentare l'autonomia del 20%, riducendo i costi del 40%, con tempi di ricarica rapida di circa 30 minuti. Infine, le batterie allo stato solido: Toyota pensa di poterle mettere in commercio entro il 2027-2028.

Suggerite

Tensioni sui dazi auto cinesi (2)

Bruxelles: "Garantiremo concorrenza leale"; Cina: "Difenderemo nostri interessi legittimi"

Le reazioni globali non si sono fatte attendere. La decisione della Commissione europea di aumentare dal 4 luglio i dazi (fra il 7,4% ed il 38,1%) sulle auto elettriche prodotte in Cina ha alimentato le... segue

Primo sì di Bruxelles su dazi per auto cinesi

Nuove tariffe comprese fra 7,4% e 38,1%

L'importazione in Europa di auto elettriche prodotte in Cina dal 4 luglio potrebbe costare molto più cara. È quanto ha deciso nelle scorse ore la Commissione europea, disponendo l'applicazione di nuovi d... segue

Prezzi dei carburanti in calo

Al servito a 1,989 Euro al litro, diesel a 1,839 Euro al litro

Prezzi dei carburanti in calo. È quanto emerge dall’elaborazione compiuta dal sito specializzato "Staffetta Quotidiana" sui dati comunicati all’Osservaprezzi del ministero delle Imprese e del Made in I... segue