Press
Agency

Porto Piombino: completate opere costiere

Lo ha comunicato l'Autorità di sistema portuale del mar Tirreno settentrionale

Conclusi nel porto toscano di Piombino i lavori di difesa costiera e di ristrutturazione dell’edificio ex-biglietterie della compagnia Toremar, situata tra la stazione ferroviaria ed il palazzo dei portuali. Lo ha comunicato l'Autorità di sistema portuale del mar Tirreno settentrionale, presieduta dal Luciano Guerrieri

L’intervento sull'ex-biglietteria ha interessato principalmente la demolizione e ricostruzione di un nuovo edificio da destinare ad attività direzionale, mediante la realizzazione di locali ad uso ufficio per gli operatori commerciali pubblici e privati legati all’ambito portuale. Realizzati sei vani ad uso ufficio con metrature diverse, tutti dotati di servizi igienici utilizzabili da persone con disabilità e locali ripostiglio o archivio.

Queste le altre opere: la prima riguarda il completamento "della mantellata esterna del tratto del molo Batteria" con massi naturali ed artificiali per limitare la tracimazione del moto ondoso in caso di eventi meteo marini avversi (costo complessivo circa 3,3 milioni di Euro); la seconda l'opera di difesa costiera realizzata in massi naturali sul tratto della Diga Nord (circa 2,7 milioni di Euro).

Suggerite

Adsp e Comando Capitanerie di porto-Guardia costiera: da 30 anni insieme nei porti

A Roma convegno per celebrare la legge di riforma portuale (1994-2024)

Si è tenuto stamani, presso l’Aula dei Gruppi Parlamentari della Camera dei deputati, il convegno celebrativo “1994-2024: 30 anni insieme nei porti”, organizzato dal Comando generale delle Capitanerie di port... segue

Livorno: tavola rotonda su energia ed ambiente

Al via il 26 febbraio 2024 presso lo Yacht Club labronico

Al via il 26 febbraio 2024 presso lo Yacht Club di Livorno una tavola rotonda dal titolo "L’energia per la transizione passa dalla nave alla banchina, fino all’indotto retro-portuale", promossa dalla Int... segue

Toscana avvia sondaggio su servizio marittimo

Compagnie di trasporto hanno tempo fino al 29 febbraio per rispondere ai quesiti

L'assessorato ai Trasporti della Regione Toscana ha avvitato un’indagine di mercato per definire con la maggiore esattezza possibile il bando di gara per la riassegnazione dei sussidi a sostegno del s... segue