Press
Agency

Colonnine auto: al via incentivi dal 15 febbraio

Fino ad un massimo di 1500 Euro per singolo richiedente e 8000 Euro per condomini

Al via alle ore 12:00 di giovedì 15 febbraio la possibilità di presentare le domande per ottenere il bonus per l'installazione di colonnine elettriche domestiche per la ricarica di auto a batteria. Sarà possibile presentare le domande fino alla stessa ora del 14 marzo 2024, utilizzando la consueta piattaforma telematica on-line di Invitalia. L'incentivo riguarda le spese effettuate nel periodo che va dal primo gennaio al 31 dicembre 2023. 

Il contributo copre l’80% dei costi, già sostenuti, per l'acquisto e l'installazione: fino ad un massimo di 1500 Euro per il singolo richiedente, e fino a 8000 Euro per i condomini solo in caso di messa in opera sulle parti comuni degli edifici. I titolari di aziende individuali o società non sono tra i beneficiari del bonus colonnine. Una volta inoltrata correttamente la domanda sul portale Invitalia, il sistema informatico genererà una ricevuta di registrazione.

Suggerite

Valico Brennero: "Sia ristabilita libera circolazione merci"

Lo afferma il presidente di Fai Conftrasporto Paolo Uggè

La Federazione autotrasportatori italiani (Fai), associazione che raduna gli imprenditori del settore, punta il dito contro la presidenza della Provincia autonoma di Bolzano-Alto Adige: "Non è con tavoli... segue

"Protezionismo contro la Cina danneggia Bruxelles"

La parole dell'ad di Mercedes-Benz, Ola Kaellenius

La casa automobilistica tedesca Mercedes-Benz ha pubblicato oggi i risultati trimestrali riguardo il periodo settembre-dicembre 2023: fatturato in aumento a 153,2 miliardi di Euro (+2% sul 2022) ma utile... segue

Seat Ibiza compie 40 anni

Prodotta per l'occasione l'Anniversary Limited Edition

La casa automobilistica spagnola Seat (Gruppo Volkswagen) celebra il 40esimo anniversario di uno dei suoi modelli più noti: la Ibiza. Per l'occasione l'azienda con sede a Martorell, in Spagna, lancia... segue