info

directions_carAnas, interventi sulla statale Regina e sulla Salaria

Controlli nelle gallerie dal 20 gennaio a Como e ripristino della pavimentazione in zona Rieti

Urbeaero Urbeaero

Anas prosegue l'attività di monitoraggio e manutenzione ordinaria degli impianti al servizio delle gallerie e il controllo dei presidi antincendio lungo la propria rete di competenza. In particolare dalle ore 21 del 20 gennaio fino alle 5:00 del giorno successivo, lungo la statale 340 Regina, il cui percorso si snoda interamente nella provincia di Como seguendo ancora, pur modificato, il tracciato dell'antica Antica Via Regina, verrà istituito il senso unico alternato dal km 7.500 al km 8.550, all'interno della galleria San Nicolao, in provincia di Como.

Inoltre, per consentire l'esecuzione dei lavori in sicurezza, lungo statale 45 bis Gardesana Occidentale, verrà chiusa al traffico la galleria San Biagio dal km 62,200 al km 64,020, in entrambe le direzioni, dalle ore 21:00 del 21:00 gennaio alle ore 5:00 del giorno successivo. Il traffico veicolare, fanno sapere da Anas, verrà deviato secondo le seguenti modalità:

Anas, inoltre, ha dato il via ai lavori di ripristino della pavimentazione sulla strada statale 4 Salaria: il completamento è previsto entro il 6 febbraio. Le attività, a partire da mercoledì 20 gennaio, interesseranno tratti saltuari compresi tra i km 101,250 e 104,800 in entrambe le direzioni di marcia, a Micigliano (Rieti). Per consentire l’esecuzione dei lavori in sicurezza, sottolinea Anas, il transito verrà regolato a senso unico alternato in corrispondenza dell’area di cantiere.

Sulla Gazzetta Ufficiale, Anas ha pubblicato tre esiti relativi ai bandi di gara in accordo quadro di durata quadriennale, finalizzati al risanamento della pavimentazione sui tratti della A2 Autostrada del Mediterraneo, tra le province di Cosenza, Reggio Calabria e Salerno. Ogni gara prevede un investimento complessivo pari a 5 milioni di Euro, per un totale di 15 milioni di Euro. Le due gare, relative ai tratti autostradali in provincia di Cosenza e Reggio Calabria, sono state aggiudicate alle all’impresa Icmb di Sammarco Francesco & C. con sede a Cirò Marina (Crotone). La gara che riguarda il tratto autostradale in provincia di Salerno è stata aggiudicata all’impresa Enersud con sede a Cancello ed Arnone (Caserta).

L’iter per affidamento mediante procedure di Accordo Quadro garantisce la possibilità di eseguire i lavori con tempestività nel momento in cui si manifesta il bisogno, senza dover espletare una nuova gara d’appalto, consentendo quindi risparmio di tempo e maggiore efficienza.