info

trainMilano, confermato sciopero Trenord del 24 gennaio

Lo ha ufficializzato la stessa azienda

Ferrovie dello Stato Italiane

Lo sciopero dei convogli ferroviari di Trenord a Milano è stato confermato ufficialmente per la giornata di domenica 24 gennaio 2021. Il sindacato Orsa ha proclamato questa manifestazione che proseguirà fino alle prime ore del lunedì successivo e la conferma è arrivata direttamente dall’azienda lombarda di trasporti. Non sono mancate le polemiche, visto che la pandemia da coronavirus suggerirebbe, secondo i più critici, un ripensamento di questi scioperi. Trenord ha pubblicato una nota ufficiale in cui si parla dei vari dettagli delle braccia serrate in programma fra tre giorni, informazioni che erano note da tempo. Ecco cosa si può leggere nel comunicato: "Si avvisa che, nonostante il periodo di difficoltà che coinvolge tutto il territorio nazionale, dalle ore 03:00 di domenica 24 gennaio 2021 alle ore 02:00 di lunedì 25 gennaio 2021 il sindacato Orsa ha deciso di proclamare uno sciopero che interessa il trasporto ferroviario in Lombardia. A causa di ciò, il servizio regionale, suburbano, la lunga percorrenza di Trenord e il servizio aeroportuale, potranno subire variazioni e/o cancellazioni".

L’azienda ha anche sottolineato come si tratti di una giornata festiva, di conseguenza non si possono prevedere delle fasce di garanzia per quel che riguarda l’orario. Dal canto suo Orsa ha rincarato la dose in merito ai motivi dell’agitazione. Secondo il sindacato, infatti, non sono state accolte le osservazioni e le considerazioni sulla manutenzione dei treni, senza dimenticare i modi con cui sono state condotte le precedenti trattative che non hanno mai convinto. Le condizioni logistiche, le modifiche continue ai turni assegnati e i nuovi orari del personale che sono stati consegnati in ritardo sono altre ragioni che per l’organizzazione devono essere tenute in debita considerazione, onde evitare che in futuro ci sia una manifestazione dello stesso tipo.

eventQuando