Press
Agency

Operazione anti-truffa su auto usate a Brescia: sette persone arrestate

Per frode nelle vendite on-line di veicoli a chilometraggio ridotto

Sette individui sono stati arrestati nell'ambito di una vasta operazione condotta dai Carabinieri nelle aree di Montichiari e Padenghe, come riportato dalla Procura di Brescia. Queste persone, tutte di origine rom, sono state accusate di formare un'associazione a delinquere volta al perpetrare di una serie di frodi. L'attività illecita, che si sarebbe sviluppata tra gennaio 2021 e maggio 2022, consisteva nella commercializzazione di automobili le cui percorrenze venivano ingannevolmente ridotte mediante la manipolazione del contachilometri. La manipolazione era di tale entità da ridurre i chilometraggi di oltre 200.000 km, alterando profondamente il valore percepito dei veicoli, motivo per cui numerosi acquirenti venivano attratti da questi affari, ritenendoli vantaggiosi sulla base delle inserzioni presenti su diversi portali on-line.

Nonostante l'apparente assenza di occupazioni legalmente riconosciute, gli indagati mantenevano uno stile di vita di alto profilo, caratterizzato da un discreto benessere economico. Secondo quanto riportato dall'autorità giudiziaria, la loro condizione includeva la proprietà di immobili di rilevanza commerciale, tra cui una residenza di pregio con terreno annesso situata nei pressi del lago di Garda, oltre alla gestione di conti bancari con movimentazioni finanziarie significative, per un ammontare di centinaia di migliaia di Euro. Quest'inchiesta mette in luce l'ingegnosità delle pratiche fraudolente nell'ambito della compravendita di veicoli usati e sottolinea l'importanza di un maggiore controllo e vigilanza in questo settore per proteggere i consumatori.

Suggerite

Convalidato accordo su auto Euro 7

Voto favorevole all'Ecofin conferma intesa raggiunta al Parlamento europeo

Convalidato l'accordo sui nuovi standard Euro 7. Il via libera dagli Stati membri è arrivato nel corso della seduta di oggi del Consiglio dell'Unione europea, che si è riunito in a Lussemburgo nella c... segue

Usa: chiesto a Biden stop ad auto cinesi

Da parte di un legislatore democratico

Un legislatore democratico americano ha chiesto al presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, di vietare le importazioni nel Paese a stelle e strisce di auto elettriche prodotte in Cina. È l'ennesima tappa... segue

Richiesta Usa di bloccare veicoli elettrici dalla Cina

Proposta di vietare importazioni di EV cinesi per proteggere il settore auto

Il presidente del Senate Banking Committee degli Stati Uniti, in una mossa audace, ha sollecitato il pPresidente Joe Biden ad imporre un divieto sull'importazione di veicoli elettrici provenienti dalla... segue