Press
Agency

Navi italo-norvegesi per l'eolico offshore a Taiwan

Consegne nel 2026 e 2027

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

Una società norvegese controllata dal Gruppo italiano Fincantieri realizzerà due navi che verranno utilizzate da un'azienda che opera nel settore dell'eolico off-shore a Taiwan, In Estremo Oriente. Si tratta di unità marittime cosiddetta Csov (Commissioning Service Operation Vessel), ossia mezzi dotati di eliporto e studiati per offrire servizi prolungati di manutenzione ed alloggiamento, fino a 30...

Suggerite

Regione Puglia finanzia traghetti per le Tremiti

In attesa pubblicazione bando di gara per affidamento servizio

Regione Puglia mette sul piatto 398.904,55 Euro per supportare il collegamento marittimo in estate sulla tratta fra il porto di Manfredonia e le Isole Tremiti. Il servizio partirà dal prossimo primo luglio... segue

CMA-CGM pubblica risultati trimestrali

In calo le entrate, aumentano i volumi di container trasportati via mare

Il Gruppo francese CMA-CGM (Compagnie maritime d'affrètement - Compagnie générale maritime), specializzato nei settori logistica e trasporto container, ha pubblicato i risultati finanziari del primo tr... segue

Polo logistica Fs: acquistate otto motrici DE18

Utilizzate da Rfi nello Stretto di Messina e per manutenzione - FOTO e VIDEO

Mercitalia Shunting & Terminal, società del Polo Logistica del Gruppo Fs, amplia la sua flotta grazie all’acquisto di otto locomotive per la manovra ferroviaria e per i soccorsi in linea.I locomotori DE... segue