Press
Agency

Msc Crociere guarda al Nord Europa

Boom di prenotazioni per viaggi estivi tra i fiordi norvegesi

Gli italiani sognano le crociere tra i fiordi norvegesi: detto fatto. Il Gruppo Msc Crociere, che opera questi viaggi a bordo della nave "Msc Euribia", nelle ultime settimane ha registrato un boom di prenotazioni per sette collegamenti aerei charter che quest’estate porteranno gli avventurieri dall’aeroporto "Valerio Catullo" di Verona allo scalo danese di Copenaghen, da dove partiranno i viaggi nei mari freddi del Nord Europa. 

"L’hub di Verona si trova infatti in una posizione strategica e facilmente raggiungibile da tutte le principali regioni del Nord Italia e non solo, il che sta convincendo molti crocieristi a preferire questa soluzione di viaggio. Sul trend delle prenotazioni stiamo riscontrando un forte utilizzo del canale on-line, a cui si affianca però una fetta consistente di persone che si affidano alle agenzie di viaggio", spiega il direttore commerciale Msc Crociere, Luca Valentini

Oltre 1000 passeggeri, per la maggior parte italiani, hanno prenotato le crociere in programma a giugno e luglio 2024, per la durata di otto giorni e sette notti. La nave "Msc Euribia" partirà da Copenaghen, farà tappa in varie località norvegesi (Hellesylt, Flam, Geranger, Molde) e nel porto tedesco di Kiel, prima di fare ritorno nella capitale danese. È ancora possibile imbarcarsi per i viaggi programmati il 21 luglio, il 4 ed il 18 agosto, il primo settembre.

Suggerite

Porto di Genova: dimissioni di Piacenza quale commissario Adsp

Rientra nel ruolo di segretario generale per affiancare il suo successore

Paolo Piacenza ha convenuto con il Mit (ministero Infrastrutture e trasporti) le proprie dimissioni dal ruolo di commissario straordinario dell’Autorità di sistema portuale del Mar Ligure occidentale. Pa... segue

Porto di Ancona: presentazione avviso per nuovo terminal passeggeri

Per affidamento attività progettazione, costruzione e gestione -ALLEGATI

Un nuovo grande passo per la costruzione del porto del futuro. L’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale ha emanato un “Avviso di consultazione preliminare di mercato per l’affidamento delle... segue

Lo scontro con gli operatori sull'extra-tariffa

Associazioni autotrasportatori ai ferri corti con operatori marittimi

Trattativa tesa a Genova sui costi extra previsti nel nuovo contratto fra operatori portuali ed autotrasportatori. Gli spedizionieri Spediporto e Fedespedi avevano chiesto di congelare per un mese l'ipotesi... segue