Il mercato dell'auto Ue non riesce a recuperare

A febbraio 2021 i dati parlano di immatricolazioni a -20,3%. Toccati minimi i mensili del 2013

Possiedi già un account?

Registrati per accedere gratuitamente nelle successive 24 ore a tutti i contenuti prodotti o Accedi impiegando le tue credenziali personali

Il mercato dell'auto frena ancora a febbraio. Secondo i dati dell'Acea, l'associazione dei costruttori europei, le immatricolazioni in Ue (più i paesi Efta e il Regno Unito) sono state 850.170, il 20,3% in meno dello stesso mese del 2020. Continua a febbraio, dunque, il forte calo che, a questo punto, tocca minimi mensili che non si registravano dal 2013. Secondo i dati Acea diffusi questa...